Chevrolet Bolt EV, auto elettrica nata da GM ed LG che fa 300 km con un “pieno”

Chevrolet Bolt EV è l'auto elettrica di prossima generazione, prodotta da Ganeral Motors in collaborazione con LG, in grado di percorrere 300 km con una sola ricarica. La produzione inizierà a fine 2016.

Nasce anche da LG la prima auto elettrica in grado di percorrere 300 km con una sola ricarica. Ad annunciarla è  General Motors, che ha presentato al pubblico Chevrolet Bolt EV durante il salone dell’automobile di Detroit lo scorso gennaio. Per ottenere questo risultato la casa automobilistica doveva necessariamente stringere un patto con un fornitore capace di combinare competenze in infotainment e sistemi di batterie e sviluppo di componenti elettriche, LG appunto.

Sebbene sviluppata in collaborazione con l’azienda coreana, Chevrolet ha confermato che la nuova Bolt EV sarà prodotta interamente nello stabilimento GM di Orion Township, in Michigan, a fine 2016. Quello presentato al salone dell’automobile,  in calce, è l’ultimo un prototipo, segno di un elevato compromesso tra le varie modalità di guida, opzioni e performance in termini di autonomia: il risultato saranno 300 km percorribili con una sola ricarica.

LGornirà una serie di nuove componenti e sistemi per la Chevrolet Bolt EV, tra cui il motore elettrico, basato sul progetto fornito dalla General Motors, nonché il modulo inverter per convertire la corrente da continua ad alternata, oltre al caricabatterie di bordo, al compressore per il sistema elettrico di controllo del climatizzatore e alle batteria a celle. Ed ancora, sarà targato LG anche il modulo di distribuzione per gestire il flusso di alta tensione alle varie componenti, le batteria di riscaldamento e i moduli di potenza degli accessori per mantenerne basso il voltaggio. Infine anche il modulo di comunicazione Power Line che gestisce la comunicazione tra il veicolo e la stazione di ricarica DC sarà fornito da LG, così come il cluster di strumenti e il sistema di infotainment.

Nonostante il rapporto tra le due società abbia radici nel 2007, la relazione ra GM ed LG porterà a risultati evidenti per il nuovo veicolo solo nei prossimi anni, considerando che lo sviluppo della nuova vettura entrerà nella fase di produzione finale solo alla fine del 2016. In calce il concept mostrato in via ufficiale dalla General Motors.

Chevrolet Bolt EV