Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » CleanMyMac 3 ripulisce il Mac da tutte le App indesiderate (e non solo)

CleanMyMac 3 ripulisce il Mac da tutte le App indesiderate (e non solo)

Pubblicità

Di CleanMyMac 3 abbiamo già presentato le nostre impressioni. Ma questo software, tra i migliori in assoluto quando si tratta di ripulire l’hard disk da software “spazzatura” e file inutili, merita una presa di visione più approfondita, in special modo per quanto riguarda alcune funzioni che permettono di contenere l’occupazione dello spazio.

Tra queste, oltre a rimuovere con un click gli ingombranti e vecchi backup di iTunes, offre la possibilità di disinstallare intere applicazioni compresi tutti i file correlati. Una rimozione completa e pulita, quella che si può eseguire con questo software, prendendo in analisi tutte le applicazioni installate sul computer. Attraverso l’apposita schermata è possibile selezionare le applicazioni da rimuovere dalla lista sulla sinistra e decidere, per ciascuna di queste se rimuovere tutti i file correlati o tenerne ancora qualcuno.

Con questa funzione è praticamente possibile rimuovere completamente anche quelle applicazioni che si installano tramite pacchetti .pkg che disperdono centinaia di file per tutto il sistema, tra cui cache, preferenze ed altri file situati fuori dalla cartella Applicazioni. Non manca la possibilità di reinstallare un’app ripristinandone anche i dati correlati con un solo click.

Il prezzo di 40 euro per una singola licenza è in linea con le funzioni offerte e la qualità del prodotto, testato dalla nostra redazione nelle scorse settimane (click qui per leggere la recensione). Si scarica in versione di prova e si acquista direttamente dal sito ufficiale (click qui), con sconti per licenze multiple.

Schermata 2015-04-23 alle 15.42.32

Schermata 2015-04-23 alle 15.54.25

Con CleanMyMac 3, lo ricordiamo, è anche possibile ottimizzare il sistema operativo, eliminare in modo sicuro app e cartelle, gestire estensioni, pulire iPhoto (per chi ancora lo usa…), rimuovere backup iTunes vecchi e/o di dispositivi non più in uso, cancellare vecchi file di aggiornamenti software, download interrotti e copie di applicazioni iOS memorizzato localmente sul proprio Mac. Oltre a questo, è anche ottimo per la manutenzione del computer: permette di eseguire script di manutenzione per effettuare la rotazione dei file di registro, rimuovere elementi temporanei ed effettuare una serie di ottimizzazioni di sistema.

E’ anche possibile cancellare la cache locale che OS X utilizza per interrogazioni DNS: questa procedura risulta utile nei casi in cui, ad esempio, non sia possibile più connettersi a taluni siti web. CleanMyMac re-indicizza anche il database dell’applicazione Mail per migliorare le prestazioni della cartella Entrata e anche la velocità di ricerca all’interno dell’app Mail. Stessa cosa anche per la ricerca Spotlight di OS X Yosemite, reindicizzando il motore di ricerca generale del proprio Mac per migliorare prestazioni e la precisione nella restituzione dei risultati desiderati.

E ancora ripara i permessi del disco verificando immediatamente i file corrotti ed i permessi delle cartelle di sistema per assicurare il corretto funzionamento di talune applicazioni,  elimina completamente le applicazioni installate sulla propria macchina con un solo click oltre a far sparire in pochi secondi la cronologia di navigazione e le conversazioni di chat di Skype e Messaggi OS X.

CleanMyMac  3 costa 40 euro e si compra da qui

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Minimo Apple Watch SE Cellular 44mm, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità