Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Tutorial e FAQ » Come aggiornare tutti i dispositivi Apple che non supportano i principali servizi

Come aggiornare tutti i dispositivi Apple che non supportano i principali servizi

L’accesso ad alcuni servizi offerti da Apple, tra cui App Store, Siri e Mappe, non sarà più possibile nei prossimi mesi per gli utenti che utilizzano Mac, iPhone, iPad, Apple Watch e Apple TV funzionanti con vecchie versioni dei sistemi operativi: ne abbiamo parlato in questo articolo di macitynet.: alcune di queste funzionalità possono essere ripristinate o mantenute aggiornando il sistema operativo all’ultima versione disponibile per il dispositivo interessato.

I sistemi operativi Apple interessati – tutti presentati nel 2017 – continueranno a funzionare permettendo l’uso di iCloud, ma non altri servizi Apple su quelli non aggiornati. I sistemi NON più supportati, sono:

  • da iOS 11 a 11.2.6
  • da macOS 10.13 a 10.13.3
  • da watchOS da 4 a 4.2.3
  • da tvOS 11 a 11.2.6

Gli utenti potrebbero vedere una notifica per indicare che la versione del loro sistema operativo non supporta più i servizi Apple. Chi dispone di sistemi non aggiornati, dovrà scaricare gli update dei sistemi operativi all’ultima versione disponibile per continuare a utilizzare questi servizi.

Come aggiornare iPhone e iPad

È possibile aggiornare iPhone e iPad all’ultima versione possibile direttamente over-the-air, via wireless direttamente dal dispositivo, senza la necessità di dover collegare il dispositivo a un Mac oppure PC Windows. La procedura che suggeriamo per aggiornare iPhone e iPad è la seguente:

  1. Eseguite il backup del dispositivo usando iCloud o il computer.
  2. Collegate il dispositivo all’alimentazione e a internet tramite Wi-Fi.
  3. Andate su Impostazioni > Generali e selezionate Aggiornamento Software.
  4. Se sono disponibili più opzioni di aggiornamento software, scegliete quella che desiderate installare (aggiornare il sistema attuale o passare alla versione successiva).
  5. Selezionate “Installa ora”. Se invece vedete l’opzione Scarica e installa, selezionate quest’ultima per scaricare l’aggiornamento, poi inseriite il codice e infine “Installa ora”.

Come aggiornarare Mac e altri dispositivi Apple che non supportano nuovi servizi

Come aggiornare il Mac

È possibile aggiornare i Mac:

  1. Aprendo l’app App Store
  2. Facendo clic sul pannello Aggiornamenti nella parte superiore della finestra dell’App Store.
  3. Se l’App Store mostra uno o più aggiornamenti non installati, fare clic sul pulsante Aggiorna per installare ogni aggiornamento.

Come aggiornarare Mac e altri dispositivi Apple che non supportano nuovi servizi

Come aggiornare Apple TV

È possibile impostare Apple TV in modo che installi automaticamente gli aggiornamenti non appena sono disponibili andando su Impostazioni > Sistema > Aggiornamenti software e attivando l’opzione “Aggiornamento automatico”. Invece è sufficiente seguire questi passaggi per aggiornare manualmente Apple TV:

  1. Andare su Impostazioni > Sistema > Aggiornamenti software e selezionare Aggiorna software.
  2. Se è disponibile un aggiornamento, selezionare Scarica e installa.
  3. Attendere che Apple TV scarichi l’aggiornamento. Bisogna tenere Apple TV connessa e collegata all’alimentazione fino al completamento dell’aggiornamento.
  4. Al termine del download, Apple TV si riavvierà, preparerà l’aggiornamento e poi lo installerà. Al termine dell’aggiornamento, Apple TV si riavvierà automaticamente

Come aggiornare Apple Watch

È possibile scaricare la versione più recente di watchOS direttamente su Apple Watch o utilizzare iPhone per eseguire l’aggiornamento. Prima di eseguire l’aggiornamento, assicuratevi che il vostro iPhone sia aggiornato alla versione più recente di iOS, che Apple Watch abbia almeno il 50% di carica e che iPhone sia connesso a una rete W-iFI.

Ecco come aggiornare manualmente Apple Watch tramite iPhone:

  1. Su Phone aprire l’app Watch, poi toccare il pannello Apple Watch.
  2. Toccare Generali > Aggiornamento software
  3. A questo punto è possibile scaricare l’aggiornamento: iPhone o Apple Watch potrebbero richiedere l’inserimento del codice di sicurezza.
  4. Attendere la visualizzazione della rotellina di avanzamento su Apple Watch. Il completamento dell’aggiornamento potrebbe richiedere da diversi minuti a un’ora.

Mentre viene completato l’aggiornamento, è bene lasciare Apple Watch sul caricabatterie. Non riavviare iPhone o Apple Watch e non uscire dall’app Apple Watch. Al termine dell’aggiornamento, Apple Watch si riavvierà automaticamente.

Su macitynet trovate centinaia di tutorial per il web è il vostro computer o smartphone partite da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità