Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Come migliorare la qualità  delle chiamate video di Skype su Mac

Come migliorare la qualità  delle chiamate video di Skype su Mac

Con le versione 2.5.0.85 e successive il software di collegamento Skype permette di gestire risoluzioni maggiori della standard 320×240 supportate in precedenza e di utilizzare la 640×480 delle iSight esterne, integrate o di webcam aggiuntive.
Per attivarle è sufficiente operare in questo modo:

Scaricatevi la versione più recente di Skype 2.5 e installatela.

Uscite da Skype e navigate fino alla cartella
“~/Library/Application Support/Skype/yourskypename/”
[dovete andare nella home della vostra utenza, poi aprire la cartella libreria e all’interno di quella Application Support po dentro la cartella Skype etc… ]
Localizzate l’archivio config.xml.
Fate una copia di sicurezza dell’archivio

Aprite l’archivio (potete usare TextEdit) e trovate il blocco relativo al video

che è all’interno del blocco

dovrebbe apparirvi cosi’:

Ora editate il blocco
Video
aggiungendo altezza e larghezza dell’acquisione video: il blocco alla fine dovrà  risultare questo:

Salvate l’archivio config.xml, fate ripartire Skype e provate a fare una chiamata video.

Il vostro corrispondente dovrebbe vedervi con una risoluzione di 640×480 pixel invece dei classici 320×240.
Ovviamente per avere un risultato di qualità  e un frame rate elevato entrambe le parti devono avere una connessione veloce e un computer potente oltre che una webcam con risoluzione di 640×480 per ottenere un reale beneficio.

La faq originale è su questa pagina di Skype Developer.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 256 GB mai così scontato, solo 929 €

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 128 Gb che restano al minimo storico a 799 € ma i modelli da 256 GB scendono sempre più giù e oggi costano 929 €.

Ultimi articoli

Pubblicità