Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Con Induction Charger Pro di Artwizz, Magic Mouse si ricarica con l’induzione

Con Induction Charger Pro di Artwizz, Magic Mouse si ricarica con l’induzione

Induction Charger Pro di Artwizz risolve in modo brillante due inconvenienti del Magic Mouse di Apple: il rapido consumo delle batterie tradizionali e la frequente sostituzione delle stesse, facilitando inoltre la ricarica grazie alla tecnologia a induzione. Si tratta della nuova versione del celebre caricabatterie a induzione Induction Charger di Artwizz di prima generazione, che ha riscosso grande successo in tutto il mondo, ora fuori produzione.

Il nuovo Induction Charger Pro di Artwizz ha l’aspetto di una piccola base di appoggio liscia e sottile, con dimensioni sufficienti per appoggiarvi sopra il Magic Mouse. Design e colori sono in linea con il look metallico ed essenziale dei computer e dei dispositivi della Mela, così questo accessorio della tedesca Artwizz si integra perfettamente in una scrivania dedicata alla piattaforma Apple. La parte superiore presenta una piccola lastra in plastica resistente, laminata bianca, che funge da base su cui si andrà a poggiare il Mouse. Nella parte inferiore invece, una basetta con gommino per aumentare il grip e rendere il caricatore più stabile.

Per usufruire dell’alimentazione via induzione, basta inserire il pack di batterie, incluse della confezione, e cominciare ad usare il Magic Mouse. Una volta scaricato, è sufficiente collegare la base di ricarica alla porta USB del computer, e appoggiare il Magic Mouse con il battery pack sopra il caricatore. Dopo qualche secondo, il LED frontale si accende di colore rosso, a indicare che il processo di ricarica è in corso. Dopo circa 3 ore, il led si accenderà di colore verde, a significare che la ricarica è completa. Il mouse può essere caricato parzialmente ogni volta che si fa una pausa.

All’interno della confezione è inclusa la base di ricarica, un set di batterie ad induzione e un cavo USB di 1 metro, per alimentare l’induction Charger Pro. E’ possibile acquistare a parte il battery pack aggiuntivo, per avere una batteria ausiliare sempre carica ed evitare di interrompere la sessione di lavoro.

Ricordiamo che i prodotti Artwizz sono distribuiti da Attiva: Induction Charger Pro di Artwizz, con un set di batterie a induzione incluso, è proposto a 39,91 euro, mentre un set opzionale di batterie a induzione costa 12,90 euro, entrambi i prezzi sono IVA inclusa. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito web Attiva.

Induction Charger Pro di ArtwizzInduction Charger Pro di Artwizz

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Recensione iPhone 14 Plus temp

iPhone 14 Plus 128 GB al minimo, sconto di quasi il 20%

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso sul prezzo già ribassato da Apple euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 128 GB al minimo storico a 795€

Ultimi articoli

Pubblicità