Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Mobile e Notebook » Apple ha già studiato la tastiera MacBook resistente a liquidi e briciole

Apple ha già studiato la tastiera MacBook resistente a liquidi e briciole

La tastiera MacBook super sottile è fondamentale per contenere ingombri e spessore dei portatili Apple delle due ultime generazioni, ma diversi utenti lamentano problemi di pulsanti bloccati causati da polvere e detriti: un brevetto dimostra che Cupertino sta già studiando una tastiera MacBook di nuova generazione resistente a liquidi e briciole.

Il documento rileva che residui di liquidi, incluso lo zucchero in questi contenuto, può corrodere i contatti elettrici, mentre “contaminanti solidi” come polvere, sporcizia, briciole di cibo e simili possono depositarsi sotto ai tasti, bloccando i contatti elettrici, intralciare i movimenti dei pulsanti e così via. Nel brevetto datato terzo trimestre del 2016 ma reso pubblico solo in questi giorni, gli ingegneri di Apple presentano due soluzioni principali per risolvere questi inconvenienti: la chiusura degli spazi intorno ai pulsanti oppure l’impiego di una membrana.

Nel primo caso il blocco contro briciole e potenzialmente anche liquidi è costituito da barriere fisiche che proteggono elettronica e parti in movimento, di fatto sigillando ogni singolo tasto. In questo articolo riportiamo due schemi tecnici pubblicati da PatentlyApple. Lo stesso risultato si può ottenere impiegando una membrana che può essere costruita anche in strati diversi, per esempio un primo strato in tessuto, come nylon o poliestere, abbinato a un secondo strato che potrebbe essere anche impermeabile.

Un’altra variante della soluzione a membrana prevede invece la creazione di una struttura protettiva per ogni singolo tasto che può essere realizzata da silicone liquido con stampaggio a iniezione sul cappuccio di ogni pulsante, creando una protezione che dalla cima del tasto arriva fino alla base sigillando completamente circuiti e meccanismo interno.


Per gli utenti che lamentano problemi con la tastiera MacBook il brevetto di Cupertino è una grande notizia perché dimostra che la società non perde tempo e sta sviluppando soluzioni efficaci in grado di rendere questa parte fondamentale dei portatili molto più resistente a polvere e briciole e potenzialmente anche in grado di sopravvivere al versamento accidentale di liquidi. Sempre negli scorsi giorni è emerso anche un brevetto per un connettore Lightning impermeabile.

Purtroppo però trattandosi di un brevetto è impossibile prevedere se e quando Cupertino implementerà queste soluzioni in un prodotto reale. Tenendo presente che i portatili rappresentano ormai da anni gran parte delle vendite di computer e che la tastiera è una delle poche parti meccaniche ancora presenti, oltre che una di quelle più soggette a usura, è praticamente certo che Apple continuerà a migliorarle, implementando un giorno anche la resistenza a briciole e liquidi, ma questo potrebbe avvenire già per i nuovi portatili attesi quest’anno oppure molto pi avanti nel tempo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 256 GB mai così scontato, solo 929 €

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 128 Gb che restano al minimo storico a 799 € ma i modelli da 256 GB scendono sempre più giù e oggi costano 929 €.

Ultimi articoli

Pubblicità