Da Rizzoli un racconto al giorno con le Grandi Fiabe Narrate in ebook

Dal 26 marzo Rizzoli Libri lancia le Grandi Fiabe Narrate in ebook, raccolta di racconti disponibili esclusivamente in digitale in formato ePub3, realizzati grazie ad un software della start up torinese PubCoder

Grandi Fiabe Narrate in ebook

Dal 26 marzo fino al 16 agosto Rizzoli Libri offrirà ai piccoli lettori digitali una fiaba alla settimana. Si tratta dell’iniziativa editoriale Le Grandi Fiabe Narrate in ebook, disponibili esclusivamente per tablet e smartphone. «Le fiabe illustrate e gli audio-cd si fondono per diventare opere digitali di nuova generazione, che trascendono il paradigma convenzionale delle audio-fiabe e allargano gli orizzonti della narrazione per i più piccoli», spiega Marcello Vena, responsabile del business digitale dei libri trade di Rizzoli. «Sperimentiamo – prosegue Vena – la tecnologia ePub3 per creare un’esperienza di narrazione su tablet e smartphone all’apparenza semplice e intuitiva, come quella di un ebook tradizionale, dietro cui si cela la sofisticata tecnologia di PubCoder, che abbiamo coinvolto con entusiasmo per questo progetto innovativo».

Grandi Fiabe Narrate in ebook

PubCoder è una neonata realtà imprenditoriale di Torino che offre una serie di tool per realizzare ebook in formato ePub3 (il formato più recente di ebook definito e approvato dall’IDPF – International Digital Publishing Forum -, l’organizzazione mondiale che si occupa di sviluppare e promuovere l’editoria elettronica e di definirne gli standard tecnici). Si tratta di un software desktop creato per impaginare ed animare libri illustrati. E’ un’applicazione progettata per permettere ad autori, illustratori ed editori di creare storie altamente interattive pubblicabili su tutte le piattaforme e in tutte le lingue. I destinatari principali sono, ovviamente, i più piccoli.

GrandiFiabeinebook2

Ed è proprio a loro che è rivolta la serie delle Grandi Fiabe narrate in ebook. In ogni racconto, le voci degli attori sono sincronizzate col testo, che viene evidenziato man mano che si prosegue con la lettura per permettere ai bimbi di associare con facilità e immediatezza la voce alle singole frasi e parole, mentre i personaggi sono interpretati ognuno da un attore diverso, per essere facilmente distinguibili e riconoscibili dai piccoli lettori. Che vengono letteralmente trasportati nella storia narrata anche grazie agli effetti sonori che si aggiungono alle voci: dal vento che soffia alla porta che si chiude fino al vetro che va in frantumi, dalla musica di sottofondo che dà il ritmo alla narrazione fino ai suoni che suggeriscono di voltare pagina. Basta invece disattivare musica, voci e effetti sonori per tornare alla più classica delle letture, per i bambini più grandi e per i genitori che vogliono leggere le fiabe ai propri figli. I testi delle trenta fiabe sono stati curati da Paola Parazzoli, mentre la voce narrante è di Massimiliano Speziali. Suoni e musiche dell’Istituto Barlumen.

L’appuntamento con Le Grandi Fiabe Narrate in ebook è dunque per domani 26 marzo, con le prime dieci fiabe: Pollicino, La bella addormentata, Barbablù, Il gigante egoista, Riccioli d’oro, Alì Babà e i quaranta ladroni, I cigni selvatici, Il lupo e i sette capretti, Le tre melarance e La guardiana delle oche. Pollicino sarà disponibile gratuitamente dal 26 marzo al 7 aprile incluso, mentre dal 5 aprile, ogni sabato fino al 16 agosto, Le Grandi Fiabe Narrate saranno disponibili in venti singoli uscite, al prezzo di 2,99 euro cadauna su iBookstore e Kobo.

GrandiFiabeinebook