fbpx
Home Macity Curiosità Play off Broncos-Patriots, i Surface Pro in panchina si bloccano in diretta...

Play off Broncos-Patriots, i Surface Pro in panchina si bloccano in diretta TV

Da investimento pubblicitario a investimento… anti-pubblicitario: capita a Microsoft, con i suoi Surface Pro che hanno smesso di funzionare sulle panchine di un’importante partita di football in USA. La figuraccia, di cui parla Appleinsider, è per giunta arrivata durante uno degli eventi clou dell’anno: l’incontro playoff tra i Denver Broncos e i New England Patriots, determinante per scegliere la squadra vincitrice della categoria American Football Conference da mandare alla finale di campionato, il Super Bowl.

“Hanno dei problemi con i loro tablet Microsoft Surface” ha detto il reporter della CBS Evan Washburn; i funzionari della NFL (la lega professionistica nordamericana, ndr) ci stanno lavorando. Alcuni di questi tablet hanno ripreso a funzionare, ma non tutti. C’è molta frustrazione perché non li avevano all’ultimo possesso”.

Su Twitter il reporter Sean Jensen ha pubblicato un’immagine spiegando “che è la seconda volta che quest’anno sente dire che i tablet Microsoft hanno smesso di funzionare durante una partita dell’NFL”.

problemi con i Surface

La Casa di Redmond ha investito massicciamente nell’advertising dei Surface durante questi eventi, facendo in modo che i dispositivi siano sempre ben visibili ricoprendoli con una cover azzurra con incastonato il marchio Microsoft Surface. Nonostante abbia versato alla NFL almeno 400 milioni di dollari nel 2013 in cambio del diritto esclusivo del suo brand nei computer portatili usati a bordo campo (usati principalmente per rivedere fasi di gioco), molti telecronisti sportivi continuano a chiamare i dispostivi “iPad”.

Non è la prima volta che i dispositivi di Microsoft hanno causato problemi nel corso di importanti partite di football. Su Twitter non mancano video diventati virali di giocatori alle prese con dispositivi non funzionanti. Il giocatore Geoff Schwartz dei New York Giants, ha scritto su Twitter: “Questi tablet presentano sempre qualche malfunzionamento”.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,799FansMi piace
92,946FollowerSegui