fbpx
Home Macity Internet Facebook at Work: in arrivo il social per lavorare che sfida LinkedIn,...

Facebook at Work: in arrivo il social per lavorare che sfida LinkedIn, Google e Microsoft

Fino a oggi Facebook è stato mal visto e qualche volta anche bloccato nei computer delle aziende ma tutto questo potrebbe cambiare con Facebook at Work. Si tratta di un progetto segreto, in corso di sviluppo e test da circa un anno a questa parte, che mette a disposizione degli utenti e delle società strumenti per comunicare e anche per collaborare con i colleghi, in pratica una nuova versione di Facebook tagliata su misura per il lavoro e la produttività.

L’esistenza di Facebook at Work è riportata dal Financial Times in cui emergono anche alcuni primi dettagli: il funzionamento rimane molto simile a quello di Facebook che tutti conosciamo e usiamo da anni ma, invece di comunicazioni e post privati in Facebook at Work verranno visualizzati solo post e contatti tra colleghi, clienti e così via. Naturalmente saranno disponibili strumenti per chattare e comunicare ma sembra anche strumenti per la produttività e la collaborazione a distanza. Anche se i lavori sembrano ancora in corso il lancio potrebbe essere piuttosto vicino: gli ingegneri Facebook che lavorano a questo progetto, alcuni di questi nelle sede di Londra, usano Facebook at Work internamente da tempo ed è prevista l’estensione al alcune società esterne, dopo di che potrebbe arrivare il lancio vero e proprio.

Facebook at Work non è un progetto da sottovalutare: nonostante le possibili resistenze iniziali all’interno delle aziende, la piattaforma social più utilizzata al mondo, può contare su oltre 1,3 miliardi di utenti mensili, con i nuovi strumenti in arrivo, minaccia di diventare un nuovo pericoloso concorrente nel campo delle comunicazioni e dei social per il lavoro sfidando così LinkedIn, Google e anche Microsoft.

Facebook Slingshot

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Offerta MacBook Air: Amazon lo sconta di 100 euro

Su Amazon comprare il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1127,99 euro, circa 100 euro meno del prezzo ufficiale Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,360FansMi piace
94,740FollowerSegui