Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Effetto iPhone X, anche Facebook vuole il riconoscimento facciale

Effetto iPhone X, anche Facebook vuole il riconoscimento facciale

Per Facebook il riconoscimento facciale sta diventando una realtà: il più grande social al mondo sta sperimentando l’accesso al proprio profilo utilizzando il volto, un sistema particolarmente utile nel momento in cui l’utente non ha la possibilità di eseguire la doppia autenticazione tramite SMS.

“Stiamo testando una nuova funzionalità per chi desidera verificare rapidamente e facilmente la propria identità durante il processo di recupero degli account. Questa funzionalità opzionale è disponibile solo sui dispositivi su cui è già stato effettuato un accesso al social network. Si tratta di un altro passo in avanti, dopo l’autenticazione a due fattori tramite l’invio del codice SMS, che sono stati messi in atto per consentire ai proprietari di confermare la propria identità”.

facebook riconoscimento facciale

Facebook riconoscimento facciale iPhone 8 o iPhone X
Facebook ha risposto così a TechCrunch, che si era interessata alla questione dopo la pubblicazione di uno screenshot del ricercatore Devesh Logendran (pseudonimo) da parte di Matt Navarra, responsabile social media per The Next Web.

La corsa verso lo sviluppo della tecnologia del riconoscimento facciale ha subito una accelerazione nelle ultime settimane dopo l’annuncio del nuovo sistema di autenticazione di iPhone X. Nessuno, nemmeno Facebook, vuole e può perdersi questo che – dopo il Touch ID – è il sistema di autenticazione più rivoluzionario dell’era digitale.

Tutte le novità sul funzionamento di Face ID, il riconoscimento facciale di Apple in arrivo con iPhone X si possono trovare in questo articolo di Macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità