fbpx
Home Hi-Tech WWDC Fotocamera iOS 8, tante novità su modalità di scatto e kit di...

Fotocamera iOS 8, tante novità su modalità di scatto e kit di sviluppo

Le novità presentate da Apple per iOS 8 durante la WWDC di ieri sera sono davvero tantissime, tra cui quelle riguardanti la fotocamera di iPhone e iPad. L’applicazione nativa è sempre stata molto rapida nell’apertura e da sempre integra le funzioni fondamentali, ma con iOS 8 è stata notevolmente potenziata, con più possibilità da parte degli sviluppatori di renderla ancora migliore.

Prima tra tutte è la funzionalità autoscatto. Con iOS 8 verrà introdotto un nuovo pulsante che permetterà di attivare lo scatto con un ritardo di 3 secondi oppure con uno di 10 secondi, oltre che ovviamente alla modalità OFF che lo disattiva completamente. Una funzione fino ad oggi presente soltanto in alcune applicazioni di terze parti e che invece sarà introdotta con il nuovo sistema operativo mobile sarà la possibilità di regolare manualmente esposizione e messa a fuoco, una caratteristica molto importante per chi, oltre agli scatti rapidi, vuole giocare di più con la fotocamera per creare fotografie d’effetto direttamente dall’iPhone: un esempio è quello di fare una foto al tramonto con il soggetto in primo piano completamente a fuoco ed in ombra, concentrando l’attenzione solo sulla sua sagoma ma dando al contempo risalto ai colori caldi del sole sullo sfondo.

Fotocamera iOS 8

La Fotocamera nativa introdurrà anche la funzionalità Time-Lapse, che permette di creare video composti da istantanee scattate ad intervalli di tempo prestabiliti: come con le altre funzioni integrate nell’app, basterà scorrere fino alla modalità Time-Lapse, premere il pulsante di registrazione e lasciar fare tutto all’iPhone. A fine registrazione, il software automaticamente monterà il video salvandolo nel rullino. Per quanto riguarda l’iPad, arriva finalmente la modalità Panorama (esclusiva solo di iPhone con iOS 7) anche per i tablet di Apple.

La novità più grande riguardo l’app Fotocamera, come d’altronde tutte quelle che avete potuto leggere ieri sera, riguarda quella dal lato sviluppatore. Apple infatti ha concesso ai developer la possibilità di accedere ai controlli della fotocamera in modo da poter mettere le mani su ISO, apertura del diaframma, velocità dell’otturatore e via discorrendo. Per la prima volta gli sviluppatori potranno creare applicazioni fotografiche che vanno oltre le classiche implementazioni automatizzate e vincolate in precedenza da Apple: grazie al PhotoKit, potranno anche offrire filtri fotografici o artistici da applicare direttamente sulle fotografie senza costringere gli utenti a passare da un’applicazione all’altra. La parola chiave del nuovo iOS 8, come abbiamo ben capito, è “Integrazione”.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui