fbpx
HomeMacProfFoto DigitaleFuFujifilm presenta la '€œretrocamera'€ XF1

FuFujifilm presenta la ‘€œretrocamera’€ XF1

Il corpo di XF1 include l’obiettivo di nuova concezione FUJINON F1.8 con zoom manuale 4x (25-100mm equivalente) che si aziona ruotando l’anello dell’obiettivo. Questa fotocamera incorpora lo stesso sensore EXR-CMOS da 2/3” e il processore EXR utilizzati da X10; il corpo è in alluminio leggero e resistente, mentre il rivestimento in materiale sintetico che riproduce la sensazione della vera pelle.  La struttura dell’ottica di XF1 è completamente manuale e prevede un particolare meccanismo di rientro dell’obiettivo quando questo non viene utilizzato, in grado di rendere il corpo ancora più compatto.

L’obiettivo F1.8 permette di fotografare anche in condizioni di luce scarsa senza aumentare i livelli di sensibilità, mantenendo il rumore al minimo. La linea dell’obiettivo vanta una struttura costituita da 7 elementi in 6 gruppi di cui quattro elementi asferici e tre a bassa dispersione. Tutti gli elementi sono sottoposti al trattamento Wide-band High Transmittance Electron Beam Coating (sviluppato per gli obiettivi professionali destinati all’uso “broadcast”) in grado di ridurre le immagini fantasma e i riflessi indesiderati.

L’obiettivo grandangolare dispone di uno zoom ottico manuale 4x (25-100mm equivalente) azionabile ruotando la ghiera. Il sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine è l’IOS (Optical Image Stabilizer) che sposta un gruppo di quattro lenti per ridurre il mosso causato dai movimenti della fotocamera. Altre caratteristiche includono la fotografia macro con distanza minima di messa a fuoco di 3cm e la possibilità di catturare immagini con l’effetto “Bokeh” per ottenere soggetti nitidi su sfondi sfuocati, sfruttando l’obiettivo e il diaframma a sei lamelle.

È possibile fotografare in modalità “Auto EXR”m una tecnologia che seleziona le impostazioni ottimali tra 103 combinazioni possibili o selezionare manualmente le tre modalità di funzionamento del sensore EXR CMOS da 2/3” e 12 milioni di pixel: SN (elevata sensibilità e basso rumore, ideale per scene notturne o riprese d’interni in situazioni di scarsa illuminazione), DR Wide Dynamic Range (ampia gamma dinamica, maggiore dettaglio nelle ombre e nelle alte luci), HR High Resolution (alta risoluzione, ideale nelle condizioni di luce ottimale).

Il sensore e il processore offrono messa a fuoco automatica e rapida, indipendentemente dal tipo di scena, anche in condizioni di luce scarsa. Le operazioni sono accelerate dal tempo di lettura del sensore CMOS e dall’elevata velocità di elaborazione del processore EXR: risposta rapida, start-up in 0,51 secondi, messa a fuoco in 0,15 secondi e un tempo di 0,8 secondi tra due scatti consecutivi.

Il processore consente la ripresa di video Full HD e la modalità di scatto a raffica. Durante le riprese video è possibile zoomare e scattare foto. Comandi multi-funzione apermettono di regolare manualmente le impostazioni della fotocamera. La fotocamera è dotata di una ghiera di comando che semplifica l’impostazione del tempo di posa e del diaframma; è anche possibile assegnare al pulsante “Expanded-function” le 6 impostazioni utilizzate più di frequente.

Il monitor LCD è da 3” e in vetro temperato da 3” e 460.000 pixel. Non manca l’opzione “Filtro avanzato” per scegliere undici filtri creativi: Colori pop, Toy camera, Miniatura, High-key, Tonalità dinamiche e sei opzioni di colore parziale (scattare in bianco e nero e un colore, scegliendo tra rosso, arancione, giallo, verde, blu, viola).

XF1 è disponibile in tre colori: nero, rosso e marrone. Il prezzo previsto negli USA è di 500$. L’arrivo è previsto a ottobre.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial