Glassdoor 2015 Employees Choice Awards: Google miglior luogo di lavoro, Apple 22ª

Secondo il Glassdoor 2015 Employees Choice Awards Google è la miglior azienda dove lavorare nel 2015; Apple è al ventiduesimo posto. Poche le aziende di tecnologia nella graduatoria.

Google batte Apple, anzi straccia Apple. Non stiamo parlando dell’eterno confronto tra prodotti della Mela e quelli di Big G, ma di qualità dell’ambiente di lavoro. Nella classifica compilata annualmente da Glassdoor, Google arriva prima, mentre Apple è appena in ventiduesima posizione.

La classifica del 2015 vede per la prima volta Google al primo posto, da cui scalza  Bain & Company ed è stata premiata perché enuclea in sé tutte le caratteristiche più apprezzate dai dipendenti, ovvero benefici a breve termine, come pasti gratis, orari flessibili o lavoro da remoto, ma anche benefici a lungo termine, come un chiaro e meritevole sviluppo della propria carriera, o la possibilità di lavorare i un ambiente dinamico e con persone in gamba.

Nei primi cinquanta posti le aziende che si occupano di tecnologia sono relativamente poche. In seconda posizione troviamo la società di consulenza Bain & Company, mentre in terza posizione Nestlé Purina Pet Care.

Nella Glassdoor 2015 Employees Choice Awards, come accennato, Apple figura solo al ventiduesimo posto, dietro ad aziende come Facebook, Qualcomm, Adobe; fra le lamentele la necessità di chiedere giorni di ferie con largo anticipo e i ritmi di lavoro che possono essere molto, troppo serrati. In reltà il 22° posto non è così negativo, perchè stiamo parlando delle prime cinquanta aziende degli USA tra quelle con mille o più dipendenti, quindi un grande numero. E in questa classifica le aziende che si occupano di tecnologia sono poche. Dopo Google che arriva prima, la prossima azienda IT si trova solo alla tredicesima posizione, dove si colloca Facebook, che è scesa dal quinto posto, Qualcomm è appena alle spalle di Facebook, Adobe è al 18° posto. Addirittura Twitter, al secondo posto lo scorso anno, non compare nemmeno più nella top 50.

Glassdoor è un sito che raccoglie le opinioni e i dati rilasciati in forma anonima dai dipendenti delle aziende in maniera volontaria, costruendo quindi un profilo delle aziende dal punto di vista della soddisfazione dei suoi dipendenti.

Glassdoor 2015 Employees Choice Awards