Recensione cavo Lightning certificato di Aukey: a 10,99 euro la qualità Apple

Macitynet mette alla prova il cavo Lightning certificato Apple di Aukey. Prezzo basso e qualità sorprendente: in vendita su Amazon con spedizione a cura di Amazon stessa a solo 10,99 euro.

Nei giorni scorsi abbiamo dato notizia dell’arrivo su Amazon del cavo Lightning certificato Aukey,  offerto ad un prezzo molto basso, uno dei più bassi (forse il più basso in assoluto) tra i cavi MFI, ovvero Made for iPhone: 9,99 euro  (ora 10,99 euro) con spedizione a cura di Amazon. Incuriositi ne abbiamo acquistato uno per prenderlo in esame e capire quando vale rispetto sia al cavo Apple (19 euro) o i tanti cavi di terze parti che troviamo su Amazon e che portano legalmente (di non tutti si può dire la stessa cosa)  la certificazione di accessorio autorizzato.

Il cavo offre immediatamente, non appena aperta la busta di spedizione Amazon, l’impressione di essere un prodotto che viene costruito e venduto senza lasciare nulla al caso. È contenuto in una scatola di cartone (non una busta di plastica) e all’interno troviamo il cavo accuratamente avvolto con un fermo sempre in cartone e non con il classico fil di ferro plastificato. Nella scatola troviamo anche un foglio per la restituzione del prodotto se entro 18 mesi dovesse dimostrarsi difettoso, un vantaggio che pochi altri produttori di cavi MFI offrono ai loro clienti.

Abbiamo poi confrontato il cavo con quello Apple, riscontrando pochissime differenze. La principale è nel tradizionale, per le terze parti, connettore Lightning di dimensioni maggiorate rispetto a quello originale. Nulla di preoccupante, comunque: abbiamo provato ad usare il cavo Aukey con una custodia Apple e con altre custodie di terze parti e non abbiamo avuto alcun problema nel collegarlo, ma è possibile che usando dock molto precisi si possano essere costretti a qualche contorsione. Il cavo Aukey è anche di circa tre centimetri più corto di quello Apple, di fatto la lunghezza del connettore USB e questo è un ottimo risultato, molti cavi di terze parti (come quello Amazon) sono lunghi solo 90 centimetri e costano più del cavo Aukey. Il collegamento ai connettori Lightning e USB è rifinito, ma a prima vista leggermente meno abbondante di quello di altri cavi di terze parti; in ogni caso il cavo Aukey è del tutto identico in diametro e, apparentemente, anche nella qualità delle plastiche, al cavo Ligthing Apple. Complessivamente in ogni caso fornisce l’impressione di ottima qualità e materiali scelti senza essere che il produttore si stato ossessionato dal risparmio.

Abbiamo poi testato il cavo che, come facile prevedere visto che si tratta di un cavo certificato, funziona perfettamente sia per la ricarica che per la sincronizzazione di un iPhone e di un iPad. Ricordiamo che i cavi MFI, in quanto certificati da Apple, non vengono disabilitati se Apple cambia qualche cosa nel sistema operativo spingendo il dispositivo, iPhone o iPad, a fornire il fastidioso messaggio di “accessorio non certificato o non compatibile”.

In definitiva il cavo di Aukey se sorprende per il prezzo, qulache volta di due altre volte di cinque euro più basso di altri cavi di terze parti, stupisce anche per la buona qualità dei materiali, la misura, di fatto pari a quella del cavo Apple, e l’attenzione ai dettagli, dalla scatola all’offerta di una garanzia di 18 mesi, con tanto di cartolina per la restituzione del prodotto. In più viene anche spedito a casa con la logistica Amazon, il che significa invio gratis a chi ha Amazon Prime  o per tutti coloro che ne comprano due, restituzione “senza domande” se non sarete soddisfatti, e tempi rapidi di recapito a casa vostra.

A 10,99 euro il cavo Aukey rappresenta dunque un ottimo affare e un pericoloso concorrente non solo per i cavi Apple che poco meno del doppio, ma anche di tanti produttori di pur validi cavi MFI. Per altro alla cifra cui viene offerto, anche chi guarda a cavi non certificati o sedicenti tali dovrebbe tenerlo in seria considerazione: spendendo poco di più di prodotti di dubbia qualità e dubbia certificazione, otterrà un prodotto che ha poco o nulla a che invidiare a tutto quanto qui nella redazione di Macitynet abbiamo visto fino ad ora nel settore dei cavi Lightning di terze parti.

Click qui per comprare