Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Gli azionisti Nokia approvano la vendita a Microsoft

Gli azionisti Nokia approvano la vendita a Microsoft

Con un incontro straordinario gli azionisti di Nokia hanno ufficialmente approvato l’accordo per vendere la divisione mobile e per licenziare i brevetti dell’azienda a Microsoft, per una cifra pari a circa 5,4 miliardi di euro. La notizia viene dal Financial Time secondo cui si è tenuta una riunione straordinaria generale a Helsinki, dove il 99,7 per cento degli investitori che hanno partecipato al meeting hanno approvato la transazione. Il numero di questi investitori rappresenterebbe circa i quattro quinti delle azioni Nokia.

L’assemblea straordinaria potrebbe nel frattempo provocare ancora qualche strascico successivo causato da un certo numero di più piccoli investitori finlandesi poco soddisfatti dall’accordo e dalla conclusione dell’affare, che mette fine alla storia di Nokia come produttore di cellulari. Al momento non sono chiari i piani futuri di Microsoft per la gestione delle divisioni di Nokia, né come saranno integrate le varie linee di dispositivi ad oggi raggruppate sotto il brand dell’azienda finlandese, come la linea Lumia o la linea Asha.

Stephen Elop tornerà ufficialmente in Microsoft ed al momento resta uno dei più papabili successori dell’uscente Steve Ballmer come CEO di Microsoft, dopo aver ricoperto la stessa carica in Nokia negli ultimi anni ed aver concluso quest’ultimo affare che ha portato alla vendita di Nokia all’azienda di Redmond.

Microsoft e Nokia ballmer

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità