Home Hi-Tech Android World Google Foto ora fa il backup delle foto anche con connessioni lente

Google Foto ora fa il backup delle foto anche con connessioni lente

[banner]…[/banner]

Google ha annunciato un’interessante novità per la sua app fotografica Google Foto. Si tratta dell’introduzione di una nuova funzionalità in grado di eseguire il backup di foto attraverso connessioni dati a bassa velocità, come una connessione 2G.

Il sistema prevede che le foto mandate in back up siano di bassa qualità. Quando l’utente sarà poi in grado di connettersi a una rete WiFi, Google Foto sostituirà automaticamente i back up con le versioni di alta qualità.

Questa funzionalità potrà essere particolarmente utile nel caso in cui si rischi di perdere il proprio dispositivo per un incidente o per qualche problema: le foto saranno comunque salvate in formato non ottimale, ma meglio avere qualche ricordo in bassa qualità che non avere nulla…

Google annuncia inoltre che gli utenti saranno in grado di condividere immediatamente i backup “di emergenza” con amici e familiari su Google Foto, con risultati più che accettabili per le dimensioni dello schermo. Anche in questo caso, queste versioni saranno sostituite da versioni di alta qualità una volta stabilita una connessione con prestazioni superior, quindi non ci sarà una azione supplementare richiesto da parte dell’utente.

L’aggiornamento dovrebbe essere disponibile a breve su Google Foto ma al momento non è chiaro se questa dovrà essere un’opzione da abilitare nelle impostazioni dell’applicazione, o se il sistema sarà attivo per impostazione predefinita.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,824FollowerSegui