fbpx
HomeHi-TechAndroid WorldGoogle Maps agli steroidi, sarà ancora più colorata e accurata

Google Maps agli steroidi, sarà ancora più colorata e accurata

Preparatevi a dimenticare il Google Maps di oggi perché tra poco non sarà più lo stesso: la multinazionale di Mountain View sta infatti lavorando a uno degli aggiornamenti più importanti degli ultimi anni che di fatto renderà la mappatura di tutto il mondo con Google Maps molto più accurata, colorata e ricca di dettagli.

Il nuovo sistema di mappatura combina le fotografie aeree acquisite dai satelliti di sua proprietà, che coprono il 98% del globo terrestre, con nuove tecniche algoritmiche per la colorazione delle mappe basati sul sistema TSL, un percettivo spazio colore che definisce il colore come tinta, saturazione e leggerezza, sviluppato principalmente per le tecnologie di riconoscimento dei volti, ma a quanto pare molto utile se impiegato in ambiti di questo genere.

Quel che cambia in sostanza è il modo in cui vengono visualizzate le mappe, che risultano più ricche di colori grazie ai quali è possibile distinguere con più facilità le caratteristiche naturali delle zone interessate (come laghi, foreste, montagne e deserti). Per rendere l’idea alleghiamo alcune immagini pubblicate da Big G dell’Islanda, del Marocco e della costa della Croazia prima e dopo l’applicazione di questo nuovo processo.

google maps accurata

Le mappe di Google guadagnano così ricchezza visiva e pratica, il che ci ricorda i miglioramenti fatti da Apple a fine 2019 per la mappatura degli Stati Uniti e che dovrebbero arrivare a breve anche per la cartografia Europea. Quello di Google sarà un aggiornamento globale che andrà di fatto a migliorare praticamente l’intera cartografia planetaria, migliorandone sensibilmente l’uso in oltre 220 paesi e per una superficie di oltre 100 milioni di chilometri quadrati.

In base a quanto si apprende Google Maps sarà ancora più accurata con l’arrivo a breve di importanti miglioramenti dal punto di vista del livello stradale per le città di Londra, New York e San Francisco, mostrando all’interno dell’app Google Maps sia i marciapiedi che i passaggi pedonali. Per le altre città ci sarà invece da aspettare ancora un po’.

Tutti gli articoli su Google Maps si trovano all’interno di questa sezione del nostro sito web. Se invece siete curiosi di scoprire quali sono i migliori navigatori per iPhone e iPad, non dovete far altro che leggere i seguenti articoli di approfondimento:

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial