fbpx
Home Macity Hardware Apple Apple illustra i dettagli del programma riparatori indipendenti per Mac

Apple illustra i dettagli del programma riparatori indipendenti per Mac

Questa settimana Apple ha annunciato di aver ampliato il suo programma per riparatori indipendenti per Mac: nelle scorse ore la multinazionale di Cupertino ha pubblicato ulteriori dettagli sull’iniziativa in un documento interno.

Il documento interno afferma che i laboratori qualificati possono accedere a parti di ricambio, strumenti e corsi di formazione Apple a partire dal 17 agosto. Il programma riparazioni copre tutti i modelli di Mac, ma sarà limitato alle riparazioni di Mac fuori garanzia.
Recensione iMac 27 2019, uno sguardo fiero ai fratelli Pro

Esempi di componenti idonei per la riparazione includono il display, la scheda logica e il top case, e ancora la tastiera, il trackpad, gli altoparlanti e la batteria. Come sottolinea il documento interno intercettato da MacRumors, le officine di riparazione partecipanti dovranno far eseguire le riparazioni da tecnici certificati Apple, e non saranno in alcuna occasione autorizzati a offrire la sostituzione dell’intera unità Mac. Ancora, le officine di riparazione partecipanti non potranno spedire i Mac a un centro di riparazione Apple.

Da notare, che Apple ha anche ricalcolato i prezzi di diverse componenti. Mentre alcune parti hanno ora un prezzo inferiore, molte sono aumentate fino a centinaia di dollari, come i display dei MacBook Pro da 13 pollici. Ricordiamo che Apple ha lanciato per la prima volta il programma per le riparazioni di iPhone fuori garanzia negli Stati Uniti l’anno scorso e lo ha ampliato in Canada e in Europa il mese scorso.
riparatori macQuesta iniziativa arriva dopo diverse campagne e proteste verificatesi in USA, tramite la campagna Right to Repair, che sosteneva il diritto degli utenti di poter acquistare parti di ricambio originali e di effettuare personalmente le riparazioni o, in alternativa, di potersi rivolgere presso il centro di riparazioni preferito, che non fosse un Apple Store o un autorizzato.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di iPhoneiPad e Mac sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sulle prossime versioni di iOS 14iPadOS 14macOS Big Sur e Apple Watch 7 è riassunto negli approfondimenti di macirtynet ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,834FollowerSegui