HomeMacityInternetGoogle migliora la velocità con Chrome 91

Google migliora la velocità con Chrome 91

Google ha distribuito una versione del compilatore JavaScript per l’engine JavaScript V8 di Chrome denominata Sparkplug promettendo maggiore velocità sul web.

Sparkplug è integrato in Chrome 91, aggiornamento già distribuito per i security update ma che integra anche novità nel “motore” JavaScript V8.

Secondo Google, i miglioramenti integrati in Chrome 91 permettono di eseguire il codice JavaScript a una velocità del 23% superiore rispetto alle precedenti versioni. Sono state effettuate modifiche alle modalità di ottimizzazione della posizione del codice nella memoria e, come accennato, aggiunto un nuovo compilatore JavaScript.

Secondo Thomas Nattestad,  Product Manager di Chrome, è offerta una velocità mai vista sul browser di Google, permettendo agli utenti “di risparmiare oltre 17 anni di CPU time ogni giorno”.

Sparkplug è indicato come qualcosa in grado di “colmare il divario tra la necessità di esecuzione rapida e l’ottimizzazione del codice per ottenere le massime prestazioni”; altri “trucchi” tecnici per migliorare la velocità sono legati alle Short builtins, utili a ottimizzare la posizione nella memoria in cui si inserisce il codice generato per evitare salti indiretti durante la chiamata delle funzioni, ha spiegato ancora il dirigente di Google.

Google migliora la velocità con Chrome 91

Anche Microsoft ha recentemente parlato di migliorie in termini di performance per Egde (basato sullo stesso motore di Chrome). Peculiarità dell’ultima versione di Edge sono le “Sleeping Tabs”, funzione che consente di far “fornire” automaticamente i pannelli che hanno trascorso un determinato periodo di tempo in background, ottimizzando a richiesta di RAM e liberando risorse. Le schede rimangono aperte ma inattive fino a quando non si clicca di nuovo su queste per ricaricarle.

L’ultima versione di Chrome 91 per Mac o Windows si scarica da qui. Su Mac ora il sistema operativo minimo richiesto è macos X 10.10 Yosemite, presentato nel 2014 e non più supportato neanche da Apple. Ricordiamo che Google già a novembre ha rilasciato la versione di Chrome per Mac M1.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Chrome sono disponibili qui, invece per quelli dedicati a Google si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Prime Day, Apple Watch 6 al minimo storico: solo 369 euro

In occasione del Prime Day Apple Apple Watch 6 scende al prezzo più basso di sempre il modello più recente e potente della gamma Apple Watch.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial