Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Google Workspace migliora la ricerca Gmail

Google Workspace migliora la ricerca Gmail

Ci sono alcuni aggiornamenti minori, anche se utili, per Google Workspace, incluso il miglioramento della ricerca in Gmail via web per tutti: li elenca l’azienda in un post sul blog pubblicato di recente, nel giorno del Black Friday appena trascorso.

Collaborare ai file con Meet

Tra le novità ad esempio si scopre che, quando si partecipa ad una videochiamata tramite Google Meet, ora è molto più facile condividere un file in Documenti, Fogli o Presentazioni con gli altri partecipanti tramite il pannello chat della riunione.

E’ anche possibile concedere l’accesso al file a tutti gli utenti in chiamata oppure ad una ristretta selezione e al contempo è possibile collaborare al documento mentre se ne sta discutendo durante la chiamata.

Google Workspace migliora la ricerca Gmail

WorkSpace, migliora la ricerca di Gmail

L’azienda spiega anche che adesso il sistema tiene conto dell’attività di ricerca su Gmail per migliorarne i risultati con risposte «più pertinenti e contestualizzate» quando si utilizza il servizio di posta elettronica dal pannello web.

Ridimensionamenti in Fogli

Infine (almeno per adesso) è stata integrata una nuova funzione in Fogli che permette agli utenti di ridimensionare il pannello laterale dell’editor della tabella pivot, cambiamento questo che dovrebbe tornare utile quando i nomi di alcune colonne o campi della tabella pivot sono troppo lunghi e si desidera vedere bene tutto il resto.

Google Workspace migliora la ricerca Gmail

Quanto arriva l’aggiornamento

Google specifica che questi aggiornamenti saranno disponibili per tutti gli utenti di Workspace e G Suite entro i prossimi 15 giorni lavorativi.

Cos’è Workspace

Workspace, lo ricordiamo, è l’evoluzione di G Suite, che da due anni ingloba anche gli altri servizi dell’azienda – come appunto Gmail, Documenti, Meet e Calendari – ed è disponibile per tutti i possessori di un account Google, anche senza alcun abbonamento attivo. A tal proposito, dalla fine del mese di ottobre per tutti quelli che hanno attivato (o che attiveranno) un piano Individual, lo spazio di archiviazione passa da 15 GB a 1 TB senza costi aggiuntivi.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità