Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Google compra Doubleclick

Google compra Doubleclick

Google acquisterà  Doubleclick. Un accordo in questo senso è stato annunciato qualche minuto fa, dopo la chiusura del mercato di Wall Street.

L’affare, in predicato di andare in porto da giorni dopo che Doubleclick, una società  specializzata in pubblicità  e webmarketing, è stato approvato nel corso della giornata dal management sia delle stessa Doubleclick che di Google. Il colosso di Internet, si apprende dai comunicati, pagherà  3,1 miliardi di dollari per concludere l’affare, denaro che sarà  incamerato dal fondo Hellman & Friedman proprietaria del business dopo aver rilevato la società  nel 2005 trasformandola da quotata a Wall Street in privata.

Nel corso di una conferenza che si è tenuta nella serata Eric Schmidt, Ceo di Gogle, ha detto che l’acquisto di Doubleclick era in corso di valutazione da diverso tempo e ha espresso fiducia sul fatto che dall’incorporazione scaturiranno importanti opportunità  per Google, specie nei confronti dei grandi marchi che preferiscono annunci pubblicitari in banner, tipo quelli trattati da Doubleclick ma che non sono tra le specialità  di Google.

L’accordo per l’acquisto di Doubleclick rappresenta un colpo per le ambizioni sia di Yahoo! che di Microsoft, tutte e due interessate all’affare. In particolare è stata Redmond la società  più attiva in questo senso prima che entrasse in gioco Google. Secondo alcuni analisti la sconfitta di Microsoft da sola vale miliardi di dollari per Google.

Doubleclick rappresenta una delle realtà  più consolidate nel campo della pubblicità  Internet. Fondata nel 1996 la società  è sopravvissuta allo scoppio della bolla “dot com”. Lo scorso anno ha generato un fatturato per 300 milioni di dollari. Tra i suoi clienti ci sono il Wall Street Journal, MySpace e America On Line.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità