fbpx
Home Hi-Tech Android World I migliori smartphone sotto i 150 Euro per fine 2019

I migliori smartphone sotto i 150 Euro per fine 2019

Se fino a qualche anno fa era impensabile poter spendere 150 euro per avere tra le mani uno smartphone di qualità, al giorno d’oggi non mancano scelte così economiche, eppure in grado di non far rimpiangere veri e propri top di gamma.

E se vi dicessimo che per questo prezzo potrete mettere le mani anche su iPhone? Ecco la nostra guida agli acquisti, ecco i migliori smartphone sotto i 150 euro per la primavera 2019.

Se pensate che sia stato difficile scegliere 5 smartphone da consigliarvi su questa fascia di prezzo, siete in errore. Ne esistono davvero parecchi, e quelli che vi proponiamo di seguito sono tra i migliori su questa fascia di prezzo. Alcuni sono più datati, ma assolutamente validi, mentre altri sono usciti nel 2018.

Xiaomi Redmi Note 8

Note 8 dispositivo dotato di ampio display, da 6,3 pollici, con cornici particolarmente ottimizzate, tanto da restituire un rapporto corpo schermo del 90%. Impiega tecnologia IP e non rinuncia ad una una risoluzione Full HD+ da 2340 x 1080 pixel, accompagnato dalla certificazione TÜV che assicura qualità dell’immagine riducendo al minimo il rischio di danneggiare la vista. Il Touch ID è posizionato sulla parte posteriore,  ma quello che impressiona è il modulo fotografico posteriore.

Il terminale propone un sensore principale da 48 MP, praticamente impossibile da trovare su uno smartphone così economico, accompagnato da un obiettivo grandangolare da 120º da 8 MP, a da un sensore con modalità macro 2 MP.

In super offerta Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro, si parte da 183,59 euro

Processore Snapdragon 665 e supporto alla carica veloce a 18 W per la batteria da 4.000 mAh non chiudono il cerchio delle caratteristiche di qualità, dato che ancora possiamo elencare jack da 3,5 mm per cuffie e auricolari, accompagnato da una porta USB-C per la ricarica e il trasferimento dei dati.

La versione con 3GB di RAM costa 149 euro su Amazon e si acquista da qui. Mentre se volete più RA, la variante con 4GB è disponibile ad un prezzo leggermente più elevato ai seguenti link:

Xiaomi Mi A2 Lite

Anche in questo 2019 inoltrato, il primo smartphone che ci sentiamo di consigliarvi è certamente lo Xiaomi Mi A2 Lite. Probabilmente è la scelta migliore nel campo Android in questa fascia di prezzo. Si tratta di uno smartphone rilasciato sul mercato da pochi mesi, che vanta uno schermo da 5,8 pollici con risoluzione Full HD+, notch frontale, processore Qualcomm Snapdragon 625 Octa Core a 2,0 GHz, 3 GB di RAM, 32 GB di ROM e camera posteriore da 12,0 MP + 5,0 MP, con una batteria immensa da 4000 mAh. Design all’avanguardia e caratteristiche che non faranno rimpiangere nessun top di gamma. A questo prezzo è impossibile cercare di meglio. Non stiamo parlando di un telefono muletto, o da affidare a chi non mastica di tecnologia: è un vero best buy, che accontenterà anche i palati più raffinati.

Su GearBest, in questo momento di sconti costa mento di 150 euro.

Xiaomi Mi A2 Lite, 32GB con Android Stock a soli 156 euro

Honor 9 Lite

Lo abbiamo recensito a questo indirizzo, rimanendo positivamente impressionati da tutti i punti di vista. Anche in questo caso stiamo parlando di un terminale che fa bene sotto qualsiasi reparto, che permette di scattare ottime foto per la fascia di prezzo, e che risulta assolutamente fluido nel quotidiano. Il terminale monta il chip proprietario Huawei, HiSilicon Kirin 659 ( 4x 2.36 GHz Cortex-A53 + 4x 1.7 GHz Cortex-A539, con GPU Mali-T830, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria integrata e vano MicroSD per l’espansione.  A livello di sensori e connettività non manca davvero nulla, Wi-Fi 802.11 b/g/n, WiFi Direct, hotspot, Bluetooth 4.2, GPS,  A-GPS, GLONASS, NFC, Radio FM , sensore per le impronte digitali, accelerometro, sensore di prossimità e bussola. Esteticamente, sopratutto sul retro, è davvero bello.

Honor 9 Lite all’incredibile prezzo di 174 euro, non è un errore

Su Amazon si acquista a meno di 150 euro e si acquista direttamente da questo indirizzo.

Huawei P Smart 2019

Bello ed economico. Huawei P Smart 2019 è moderno, maneggevole e dalle dimensioni contenute, ma con un display piuttosto ampio, con cornici ben ottimizzate (un po’ meno sulla parte inferiore) e design con notch a goccia per ospitare la camera anteriore. Il pannello frontale è da ben 6,21 pollici, con risoluzione 2340×1080, con una densità di pixel molto elevata, pari a 414 ppi, buono per brillantezza e tipologia di colori.

I migliori smartphone sotto i 150 euro della primavera 2019
Huawei P Smart 2019 è un medio gamma, ma nell’uso di tutto i giorni si difende assolutamente bene, soprattutto in considerazione del prezzo. Questo grazie alla sua dotazione. Propone una CPU proprietaria Kirin Hisilicon 710, dotato di otto core con  velocità massima di clock a 2,2 GHz. Non vi è alcuna NPU separata, come sulla Kirin 980, ma il processore è coadiuvato comunque da 3 GB di RAM.

Su Amazon costa appena 150 euro circa, euro più, euro meno a seconda delle offerte.

OPPO RealMe 3

Brand che viene dalla Cina e che, al pari di Xiaomi e OnePlus, ha subito canalizzato l’attenzione di molti addicted.  OPPO Realme 3 è dotato di un schermo da 6,2 pollici, 3 telecamere, fotocamera posteriore 13,0MP + 2,0 MP e fotocamera anteriore da 13,0 MP. Al suo interno ospita 3GB RAM + 32GB di ROM, dotato di Android 9.0 e di processore Helio P70 e con una batteria davvero capiente di 4230mAh.

I migliori smartphone sotto i 150 euro della primavera 2019

Dal look giovanile e moderno, propone un design con notch a goccia: il prezzo è imbattibile, solo 127 euro. Clicca qui per acquistarlo.

iPhone SE

Per meno di 150 Euro non troverete ovviamente un iPhone nuovo visto che è uscito pure di listino da qualche tempo. Ed allora, una occasione può essere l’acquisto di un iPhone SE ricondizionato: è equivalente ad un iPhone 6S e permette di far girare iOS 13, e’ un ottimo telefono dal piccolo schermo (4 pollici) e gestisce Homekit, Siri, Airplay 2 e Apple Watch 5. Il modello da 32 GB si trova a circa 130 Euro tra i ricondizionati Apple su Amazon e a prezzi anche più vantaggiosi pure per il modello da 64 GB eBay, e può essere un’ottima occasione per partire o restare nell’ecosistema Apple senza spendere cifre esagerate sopratutto se volete un terminale assolutamente maneggevole. A questo indirizzo la redazione di Macitynet ha realizzato un approfondimento sul terminale, spiegandovi come è fatto e a chi conviene ancora acquistarlo.

iPhone 5s

Xiaomi Mi A3

Grazie al Black Friday è possibile acquistare nella fascia di prezzo di 150 euro anche lo Xiaomi Mi A3, che solitamente costa di più. Propone uno schermo AMOLED da 6.01 pollici con rapporto schermo dell’80.3%  e risoluzione 720 x 1560 pixels, e rapporto di forma 19.5:9 con una densità di 286 ppi.

I migliori smartphone sotto i 150 euro della primavera 2019

Al suo interno a muovere Android 9.0 il processore Snapdragon 665, un Octa-core (2×2.0 GHz Kryo 260 Gold 6×1.8 GHz Kryo 260 Silver), 64 GB, e 4 GB di RAM.

Se avete un budget superiore vi rimandiamo alla nostra guida ai migliori telefoni fino a 300 Euro di fine 2019.

Offerte Speciali

Offerta sotto l’albero: iPhone 11 scontato di 100 euro

iPhone 11 da 128 GB scontato di 90 euro

iPhone 11 scende di prezzo. Sconto fino a 90 euro per il modello da 128 GB in colore nero e rosso.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,302FansMi piace
95,016FollowerSegui