Home Hi-Tech CES, IFA, MWC & EXPO IFA 2021 fa dietrofront, è cancellata

IFA 2021 fa dietrofront, è cancellata

L’anno scorso si è svolta in formato digitale con una presenza ridotta di giornalisti a Berlino: in aprile è arrivato l’annuncio per IFA 2021 a settembre in persona, ma ora la società organizzatrice e il polo fieristico annunciano a sorpresa che IFA 2021 è stata cancellata.

Il dietrofront a pochi giorni dal primo annuncio è motivato dalle incertezze globali sulla salute, emerse dalle conversazioni con esperti di salute pubblica e anche con le parti interessate. Nel comunicato di IFA 2021 cancellata si fa riferimento a «Diverse metriche chiave sulla salute globale che non si sono mosse rapidamente nella giusta direzione come si sperava». Tra queste la rapida comparsa di nuove varianti di Covid, come ad esempio quella in Asia meridionale, alle incertezze sulla velocità delle campagne di vaccinazione nel mondo.IFA 2020 cancellata, anzi no, si farà con un concept innovativo

A questo si aggiunge l’incertezza per le aziende impegnate o interessate a esporre a Berlino, giornalisti e visitatori che devono pianificare in anticipo budget e viaggi non solo per IFA 2021 ma anche per altri eventi e fiere nel mondo.

Ed è proprio questo riferimento che fa pensare al Mobile World Congress 2021 che dalla tradizionale finestra di febbraio – marzo è stato posticipato a questa estate, dal 28 giugno al primo luglio. Anche questa fiera è stata programmata e annunciata con presenza a Barcellona, ma fin dal mese di marzo l’elenco delle società e dei Big della tecnologia che si ritirano è in costante aumento. Tornando a IFA 2020 cancellata, un’altra ragione del dietrofront è indicata nel fatto che il polo fieristico Messe Berlin dove si svolge è stato convertito in centro di vaccinazione, oltre che in struttura ospedaliera di emergenza, attività che probabilmente saranno necessarie più a lungo di quanto previsto.

IFA 2021 fa retromarcia, è cancellata

«L’innovazione ha bisogno di una piattaforma; ha bisogno del centro dell’attenzione globale. Ecco perché i marchi e i produttori del settore tecnologico erano molto desiderosi di venire a IFA Berlin 2021. Sfortunatamente, gli ultimi sviluppi in materia di salute pubblica hanno introdotto troppi rischi nella pianificazione dell’evento da parte di tutti» dichiara Kai Hillebrandt, presidente del consiglio di sorveglianza di gfu Consumer & Home Electronics GmbH. «Ci sono semplicemente troppe incertezze. Pertanto, in questo momento è diventato quasi impossibile per chiunque pianificare in modo responsabile la propria partecipazione a qualsiasi fiera».

«Non abbiamo preso questa decisione alla leggera. IFA Berlin è senza dubbio l’evento più importante dell’anno per marchi e rivenditori. IFA Berlin collega il nostro settore con visitatori professionali, media e consumatori reali come nessun altro evento» dichiara Martin Ecknig, CEO di Messe Berlin. «Tuttavia, la salute e la sicurezza di tutti deve essere assolutamente fondamentale. Gli sforzi per contenere questa pandemia – dall’introduzione dei programmi di vaccinazione alla ripresa dei viaggi internazionali – non sono avvenuti al ritmo che avevamo sperato. Dati questi sviluppi, questa decisione difficile e deludente era inevitabile».

IFA 2021 fa retromarcia, è cancellata

I preparativi per la Berlin Photo Week presso ARENA Berlin e SHIFT Mobility proseguono come previsto. Gli organizzatori di IFA stanno lavorando con i loro partner dell’industria, del commercio e dei media per preparare IFA 2022, che si terrà come evento dal vivo presso la fiera di Berlino. Nel comunicato non si fa cenno a una eventuale edizione di IFA 2021 in digitale e online, così al momento la fiera risulta completamente cancellata.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di IFA sono disponibili da questa pagina. Tutti gli articoli di Macitynet che parlano della pandemia da Coronavirus e degli impatti sul mondo della tecnologia, del lavoro e della scuola a distanza, oltre che sulle soluzioni per comunicare da remoto sono disponibili qui.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,950FollowerSegui