Il passeggino diventa elettrico con Bosch: un aiuto per passeggiare col bebè

Bosch presenta il suo passeggino elettrico: arriverà nel 2020 e aiuterà a passeggiare con il bebè in percorsi in salita e non solo

Il passeggino diventa elettrico con Bosh: un aiuto per passeggiare col bebè

Le passeggiate con il bebè saranno sempre meno faticose, persino in salita: Bosch pensa alle mamme e ai papà e produce il primo passeggino elettrico. Forse ora che sentiamo sempre più parlare di mezzi di trasporto elettrici (e magari anche intelligenti) con due o più ruote – dalle auto, ai bus, dalle biciclette ai monopattini – non fa tanta impressione, ma è innegabile che un passeggino elettrico sia curioso e che possa andare incontro alle esigenze di quei genitori che per difficoltà fisiche non possono spingere la carrozzina o che vivono in luoghi con strade particolarmente ripide da percorrere. 

In un momento in cui le mamme che portano i bambini nelle fasce e le proposte per rimettersi in moto dopo la maternità con il bambino nel passeggino si moltiplicano, Bosch ha deciso di concentrarsi in questo settore pensando a una carrozzina hi-tech, equipaggiando un passeggino in apparenza tradizionale con due motori elettrici. 

Il passeggino diventa elettrico con Bosh: un aiuto per passeggiare col bebè

Il passeggino diventa elettrico con Bosh: un aiuto per passeggiare col bebè

Il passeggino è fornito di sensori integrati, capaci di rilevare se si sta spingendo o se il passeggino sta andando in salita o in discesa. Il passeggino elettrico Bosch sarà in grado di aiutare i genitori a spingere in salita, a frenare in discesa e a prevenire incidenti su percorsi ripidi. I sensori saranno utilizzati anche per rilevare quando si sta andando in salita: il genitore che spingerà, anche senza l’aiuto del passeggino, sarà in grado di non uscire dal percorso.

La batteria integrata permetterà una autonomia complessiva di nove miglia, circa 14 chilometri: una distanza più sufficiente per fare una passeggiata senza dover ricaricare il passeggino elettrico. 

Bosh si occuperà direttamente del sistema elettrico, mentre si appoggerà a ditte specializzate in prodotti per la prima infanzia per il passeggino: la prima ad aver aderito è l’azienda svedese Emmaljunga, che lancerà nel 2020 il primo passeggino elettrico Bosch.

Notizie e approfondimenti sui veicoli elettrici si trovano nella sezione dedicata alle auto elettriche e ai monopattini elettrici. Per chi, invece, è alla ricerca di ispirazioni per una casa smart a misura di bambino e di adulti esigenti, la sezione di Macitynet da visitare è Casa Verde Smart.