Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Il registro delle auto a guida autonoma svelerà di più di Apple Car

Il registro delle auto a guida autonoma svelerà di più di Apple Car

Finora in USA costruttori di auto a guida autonoma depositano dati e percorrenza delle auto con questa tecnologia in fase di test in registri regionali, ma con il registro unico nazionale ora proposto sarà possibile conoscere di più dei progetti in corso dei vari costruttori e società impegnati in questo settore, Apple Car inclusa.

La proposta arriva dall’ente nazionale USA corrispondente alla Motorizzazione Civile nostrana: il registro unico nazionale della National Highway Traffic Safety Administration battezzato Automated Vehicle Transparency and Engadgement for Safe Testing, siglato AV Test si propone di raccogliere e condividere i dati delle varie piattaforme di guida autonoma, anche per promuovere questa nuova tecnologia presso il grande pubblico, per incrementare la fiducia delle persone al riguardo.

Apple voleva comprare Tesla nel 2013Si tratta di una proposta per un registro unico nazionale presso il quale le varie società possono fornire dati e informazioni su base volontaria quindi, almeno per il momento, non è obbligatorio. I costruttori impegnati in questo settore possono pubblicare i dati di percorrenza indicando anche le strade pubbliche sulle quali vengono effettuati i test dei prototipi. Informazioni e dati che saranno anche pubblicati su internet in un sito web accessibile da chiunque, in questo modo le persone potranno verificare se i test avvengono nelle aree in cui vivono e lavorano.

Ricordiamo che Apple è impegnata da anni sul progetto Apple Car: inizialmente l’obiettivo era quello di creare una vettura da zero. Successivamente il progetto sembra sia stato notevolmente ridimensionato per realizzare una piattaforma di guida autonoma applicabile su vetture costruite da altri marchi. Negli sviluppi più recenti trapelati in rete sembra che il progetto sia focalizzato sulla creazione di un sistema di guida autonomo per le navette per gli spostamenti dei dipendenti di Apple Park e degli altri uffici Apple nell’area di Cupertino e della Bay Area di San Francisco. Dallo scorso anno Apple ha anche ridotto i test effettuati su strada.

Su Macitynet trovate tutte le notizie sulle innovazioni per auto, mobilità elettrica e mobilità smart nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità