fbpx
Home iPhonia iPhone Il sensore di stabilizzazione atteso su tutti gli iPhone 13

Il sensore di stabilizzazione atteso su tutti gli iPhone 13

Tra le peculiarità di iPhone 12 Pro Max, il sensore stabilizzato, un meccanismo di stabilizzazione ottica dell’immagine su sensore (grandangolo di iPhone 12 Pro Max) che permette di migliorare le foto quando si scatta a mano libera e tremolii delle mani fanno in modo che una diversa fonte di luce entri nel sensore durante il tempo di scatto.

A riferire del possibile arrivo del sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine sui sensori visto su iPhone 12 Pro Max su tutta la lineup dei futuri iPhone 13 è il sito Digitimes. Secondo il sito taiwanese, che cita sue fonti nell’ambiente dei fornitori della Mela, i nuovi iPhone che vedremo prima della fine del 2021 integrerebbero tutti questa tecnica di stabilizzazione dell’immagine chiamata tecnologia di spostamento del sensore.

Oltre a Digitimes, anche il sudcoreano ETNews ha reso noto una indiscrezione simile all’inizio di questa settimana, affermando che almeno due dei previsti modelli di iPhone 13 integreranno la stabilizzazione sensor-shift, aggiungendo inoltre che LG Innotek dovrebbe continuare a essere il fornitore di specifici componenti.

Il sensore di stabilizzazione atteso su tutti gli iPhone 13

Su iPhone 12 Pro Max il sistema di fotocamere vanta un n sensore più ampio del 47% e pixel più grandi aumentano notevolmente la quantità di luce che confluisce nel grandangolo. Un nuovo tipo di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) agisce sul sensore anziché sull’obiettivo per mantenere ferma l’inquadratura anche quando l’utente si muove.

A inizio di questo mese, sempre Digitimes ha riferito che i futuri iPhone 13 integreranno tutti lo scanner LiDAR, ora disponibile su iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max, tecnologia che permette di misurare il tempo che la luce impiega per raggiungere un oggetto e venire riflessa, creando così una mappa di profondità dello spazio in cui si trova l’utente. Il LiDAR sfrutta i framework di profondità di iOS 14 per generare una quantità impressionante di dati ad alta risoluzione che abbracciano l’intero angolo di campo della fotocamera.

Tutti gli articoli che parlano di iPhoneiPad, Mac e Apple Watch sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sugli iPhone 12 è in questo approfondimento di macitynet, invece per chi è interessato ad Android, tutte le notizie sono disponibili qui.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui