Impala: cataloga automaticamente le foto del rullino di iPhone

Impala è un'applicazione fotografica, che permette di organizzare  le foto presenti sul rullino dell'iPhone, suddividendole automaticamente in categorie predefinite. L'applicazine è gratuita e si scarica per iPhone da qui.

Impala è una nuova applicazione fotografica, che utilizzando la tecnologia di computer vision riesce a catalogare automaticamente le foto presenti nel rullino personale di iPhone, suddividendole per categoria. Una volta installata, l’applicazione richiederà l’accesso alla libreria foto e solo dopo aver acconsentito inizierà la scansione delle immagini presenti e la suddivisione automatica per categorie predefinite. L’applicazione riesce ad individuare svariate categorie come foto “all’aperto”, “bambini”, “cibo”, “amici”, “tramonto”, e davvero tante altre ancora. Così facendo, seppur in maniera più immediata e meno profonda, Impala continua il lavoro lasciato in sospeso da un altro servizio simile, che molti conosceranno con il nome di Everpix. C’è, però, una fondamentale differenza tra Imapala e il servizio Everpix. Quest’ultimo, infatti, archiviava le fotografie sul cloud, mentre Impala non memorizza le foto sul alcun server, lavorando esclusivamente sul dispositivo.

Impala non è un applicazione professionale come poteva essere il servizio offerto da Everpix, ma svolge comunque il suo compito con meritevole capacità di classificazione, assegnando le foto a ciascuna categoria in modo funzionale ed efficiente. Su un rullino di circa 1000 foto, Impala ha impiegato circa 30 minuti per eseguire la classificazione integrale. Le categorie identificate sono davvero tante e spaziano dal mondo degli animali a quello della natura, per finire con i cibi, i panorami e molti altri ancora. Impala riconosce perfino i tratti umani, suddividendo le foto a seconda che si tratti di volti maschili, femminili o, addirittura, infanti.

Quello in cui Impala può certamente migliorare è nella visualizzazione delle foto. La grafica dei menù è piuttosto limpida e pulita, ma il visualizzatore interno di foto non presenta nemmeno le più basilari funzioni di Zoom Out o Zoom In. C’è da dire che la funzionalità principale di Impala è quella di catalogare foto e suddividerle automaticamente per categorie, ma un visualizzatore con più funzioni potrebbe attirare un’utenza più ampia.

Il team di sviluppo, nel caso in cui l’applicazione dovesse riscuotere un determinato successo, promette già diversi sviluppi, come la creazione di un’applicazione fotocamera, che può immediatamente identificare 1.000 oggetti. Impala è disponibile gratuitamente in App Store e si scarica da qui per iPhone.

Schermata 2013-11-09 alle 13.28.20