fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming In arrivo il supporto HDR10+ per le TV 4K Samsung e Panasonic

In arrivo il supporto HDR10+ per le TV 4K Samsung e Panasonic

La lotta nella supremazia per la visione dell’alta definizione sulle TV odierne passa anche attraverso il formatoo HDR10+, aggiornato rispetto al precedente standard, pronto a sfidare il Dolby Vision. In arrivo il supporto all’HDR10+ per le TV 4K Samsung e Panasonic, con la 20th Century Fox che inizierà a codificare nuovi film sfruttando tale tecnologia.

Questo significa che chiunque acquisterà una nuova TV 4K di Samsung o Panasonic, sarà presto in grado di guardare programmi ad una qualità superiore rispetto a quella offerta dall’HDR10 normale.

Sia Panasonic che Samsung hanno affermato che la maggior parte delle loro TV 4K 2018 supporterà HDR10+, o perché fabbricate con tale supporto, o tramite aggiornamenti del firmware. Inoltre, secondo il consorzio HDR10+, 20th Century Fox si è impegnata a incorporare HDR10+ nella sue nuove release, e prevede di annunciare la disponibilità nelle prossime settimane.

I consumatori potrebbero chiedersi il perché di un altro formato HDR quando sono già disponibili Dolby Vision e HDR10, con la prima superiore rispetto alla seconda. Il problema è di natura economica: i produttori di film e spettacoli TV devono pagare commissioni significative per utilizzare tale formato. Ecco perché Samsung, insieme ad Amazon, ha deciso di lanciare un’alternativa royalty-free al Dolby Visione, l’HDR10+ appunto. Pur non essendo completamente gratuito, l’uso di tale formato richiede soltanto una “tassa amministrativa nominale”, comunque di molto inferiore alla royalty dovuta per il Dolbi Vision.

In arrivo il supporto HDR10+ per le TV 4K Samsung e Panasonic

A livello di qualità, con l’HDR10 le scene notturne potrebbero apparire significativamente più scure di quanto originariamente previsto dal regista; per evitare ciò, sia HDR10+, che Dolby Vision, usano “metadati dinamici”, pre-codificati in scene, piuttosto che metadati fissi usati con l’HDR10. Ciò consente ai creatori di regolare la luminosità e i livelli di colore fotogramma per fotogramma. L’HDR10+ non ha alcune funzioni Dolby Vision, come il supporto per i 10.000 nit nitidi e la codifica a colori a 12 bit, ma pochi televisori consumer hanno ancora queste caratteristiche.

Ad ogni modo, chiunque possegga una nuova TV 4K con supporto HDR10+, potrà già beneficiare della tecnologia con l’intero catalogo Amazon Prime Video HDR. Per quanto riguarda gli altri contenuti, solo la 20th Century Fox e la Warner Bros sono attualmente al lavoro per offrire tale tecnologia, anche se nessuno dei due ha ancora codificato alcun film. Con l’hardware disponibile è facile aspettarsi una vera sterzata in tutto il panorama cinematografico.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,804FansMi piace
93,092FollowerSegui