fbpx
Home Macity Eventi iPhone 9 e MacBook Pro 13" lanciati in un evento a marzo?

iPhone 9 e MacBook Pro 13″ lanciati in un evento a marzo?

C’è un evento di primavera in arrivo per Apple? Per ora stiamo parlando solo di ipotesi ma oramai ci sono molti indizi che puntano in questa direzione, on particolare si stanno sommando una serie di voci su prodotti che potrebbero essere tutti maturi per un lancio proprio in primavera.

Stiamo parlando dell’ormai più che noto iPhone 9, una versione riveduta e corretta di iPhone 8, del MacBook Pro 13″ con tecnologie (inclusa la tastiera) mutuate dal MacBook Pro 16″, forse di un aggiornamento del MacBook Air e di una versione Product (RED) di Apple Watch. Per non parlare di un aggiornamento che potrebbe riguardare gli iPad Air e gli iPad Pro. Tantissima carne al fuoco, talmente tanta da giustificare un evento speciale, utile soprattutto per dare evidenza ad iPhone 9 che è destinato a giocare un importante ruolo nel settore degli smartphone per paesi come India e Cina.

Un evento im primavera, come spiega anche il sito 9to5 Mac, non è certo fuori dalle strategie Apple. Già  lo scorso anno ci fu un evento a marzo. Non venne presentato hardware ma Apple introdusse Apple News+ (un nuovo servizio in abbonamento con esperienza personalizzata e curata all’interno dell’app Apple News),  Apple Card (un nuovo tipo di carta di credito creata da Apple), Apple Arcade (un nuovo servizio di game in abbonamento), e  Apple TV+ (il nuovo servizio di video streaming on-demand in abbonamento), inaugurando una nuova era di servizi; una settimana prima erano stati presentati i nuovi iPad Air da 10,5″ e iPad mini da 7,9″e iniziative a sostegno dei programmi di alfabetizzazione mediatica negli Stati Uniti e in Europa.

Anteprima Apple Q3 2019, ecco cosa si aspettano gli analisti

Apple in alcuni casi ha presentato nuovi prodotti senza keynote. Lo ha fatto, ad esempio, con gli AirPods di seconda generazione, iPad mini 4 e iPad Air 3, AirPods Pro e il MacBook Pro da 16″ ma i  nuovi prodotti sarebbero rilevanti a sufficienza per un evento a loro dedicato.

Come accennato iPhone 9, che dovrebbe essere una sorta di iPhone SE 2, è destinato a colpire mercati specifici offrendo funzioni simili per prestazioni a quelle di un iPhone XR ma ad un costo inferiore. I MacBook Pro da 13″ e i MacBook Air, offerti ancora con la tastiera con meccanismi a farfalla sono destinati chiaramente ad essere sostituiti. Non è chiaro che cosa farà Apple ma non sono da escludere: MacBook Pro da 16″ con nuovi processori, i MacBook Pro da 13,3″ sostituiti da varianti con display da 14″ con cornici sottili e Magic Keyboard; la tastiera di nuova generazione potrebbe arrivare anche sul MacBook Air; questi ultimi resterebbero con il display Retina da 13,3″ e permetterebbero di marcare meglio la visione con i Pro.

Apple Watch (Product) RED; potrebbe trattarsi di una variante senza modifiche a livello hardware ma offerta solo particolari finiture; Una parte dei proventi di tutti gli acquisti (PRODUCT) RED, lo ricordiamo, vanno direttamente alle donazioni HIV/AIDS del Fondo Globale che forniscono programmi di test, consulenza, cura e prevenzione, con un focus specifico sull’eliminazione della trasmissione del virus dalle madri ai loro bambini. Da quando ha iniziato la propria collaborazione con (RED) nel 2006, Apple ha donato oltre 160 milioni di dollari al Fondo Globale, diventando il più grande donatore corporate dell’organizzazione

Per quanto riguarda i servizi, in un ipotetico evento primaverile Apple potrebbe annunciare novità relative a Apple News+ con ripensamenti nella modalità di vendite di giornali e riviste digitali, offrire in bundle Apple Music e TV+, presentare novità per quanto concerne i podcast e iCloud (il piano di archiviazione gratuito da 5GB è ormai troppo stretto e sarebbe una mossa molto gradita offrire di serie 50GB).

Offerte Speciali

Rarissimo sconto su cavo Thunderbolt 3 di Belkin: solo 27 euro

Rarissimo sconto su cavo Thunderbolt 3 di Belkin: solo 27 euro

Su Amazon comprate in sconto un cavo Thunderbolt 3 di Belkin. Costa solo 27 euro invece dei 45 euro richiesti per lo stesso cavo prodotto da Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,380FansMi piace
95,047FollowerSegui