fbpx
HomeViaggiareSmartIntel conferma l'acquisizione di Moovit e l'app per la mobilità urbana

Intel conferma l’acquisizione di Moovit e l’app per la mobilità urbana

Dopo le indiscrezioni di ieri, è arrivata la conferma. – Intel ha annunciato di aver acquisito Moovit, un’azienda di soluzioni di mobility-as-a-service (MaaS), per circa 900 milioni di dollari.

Moovit è nota per la sua applicazione di mobilità urbana che offre ai viaggiatori di tutto il mondo la migliore pianificazione di viaggio multimodale, combinando trasporto pubblico, servizi di scooter e biciclette, ride-hailing e car-sharing.

Intel spiega che l’acquisizione di Moovit porta Mobileye (la divisione israeliana di Intel che si occupa di tecnologie automotive) più vicina a conseguire il suo obiettivo di diventare un fornitore di mobilità completo, includendo servizi di robotaxi, che si stima costituire un’opportunità da 160 miliardi di dollari entro il 2030.

“L’obiettivo di Intel è creare tecnologia in grado di cambiare il mondo, che possa migliorare le vite di tutte le persone sulla Terra, e il nostro team Mobileye onora questo impegno ogni giorno” – ha affermato Bob Swan, il CEO di Intel . “La tecnologia ADAS di Mobileye sta già migliorando la sicurezza di milioni di automobili in strada, e Moovit accelera la loro capacità, da azienda di mobilità completa, di rivoluzionare davvero il trasporto, riducendo gli ingorghi stradali e salvando le vite”.

Intel vuole comprare Moovit, azienda specializzata in app per la mobilità urbana

Moovit ha stabilito la sua leadership nel campo del MaaS con oltre 800 milioni di utenti e con servizi in 3100 città di 102 Paesi. Ì il primo partner di soluzioni per l’automotive che rendono possibile lo sviluppo di sistemi avanzati di guida assistita (ADAS) in circa 70 milioni di veicoli con più di 25 produttori di automobili partner.

Mobileye è vista da Intel come “un motore” nell’evoluzione dell’azienda per un mondo in cui l’esponenziale crescita dei dati alimenta la domanda di soluzioni tecnologiche capaci di elaborare, trasferire e conservare una quantità di dati maggiori e più velocemnte. Moovit si unirà a Mobileye ma conserverà il suo brand e le partnership esistenti.

Moovit è stata fondata nel 2012 e la sede è Tel Aviv, Israele e vanta circa 200 impiegati. Moovit combina informazioni dagli operatori di trasporto pubblico e le autorità con informazioni aggiornate in ogni momento da parte degli utilizzatori, per offrire a chi viaggia un quadro in tempo reale del migliore tragitto per la loro destinazione. L’azienda ha incrementato di sette volte il numero di utilizzatori negli ultimi 24 mesi ed ha anche siglato una partnership strategica con i principali operatori di ride-sharing e le aziende del settore mobilità per analisi, itinerari, ottimizzazione e operazioni per la MaaS.

L’acquisizione permetterà a Mobileye di utilizzare l’ampio set di dati proprietari sul trasporto di Moovit, per ottimizzare le tecnologie predittive basate sulla richiesta dei clienti e gli schemi ricorrenti del traffico. Potrà, inoltre, attingere all’archivio dati di oltre 7500 agenzie e operatori di trasporto principali, e migliorare l’esperienza degli oltre 800 milioni di utenti in tutto tutto il mondo.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial