Intel lancia il primo quad core per desktop

Intel ha annunciato oggi al CES una nuova serie di processori a nucleo quadruplo. Tra di essi c’è anche il primo chip Core 2, che per l’occasione viene denominato “Quad”, con target il mercato dei desktop.

Il chip, denominato Q6600, destinato alle macchine che hanno compiti nel campo del multimedia e dell’audio e video digitale, è basato sulla stessa architettura dei Core 2 Duo; si tratta in pratica di due chip Conroe da 2,4 GHz affiancati l’uno all’altro nello stesso package. La soluzione consente di avere una macchina che opera come se fosse di fatto un quadriprocessore con spiccate capacità  nel campo del multitasking.

Per le sue caratteristiche il chip sembra essere l’ideale per le macchine desktop di Apple, in particolare per un iMac di fascia alta. Più difficile che possa apparire sui Mac mini dove svilupperebbe troppo calore e assorbirebbe troppa energia, oltre che risultare troppo costoso (prezzo di 851$ in quantità  di mille o superiori)

Parallelamente Intel ha anche annunciato due nuovi Xeon quad core: il modello X3210 da 2,13 Ghz e il modello X3220 da 2,4 Ghz. Gli Xeon X3220 e X3210 sembrano adatti a finire sulle schede madri dei vociferati nuovi MacPro di cui dovrebbero arrivare anche versioni a otto nuclei di calcolo.

Offerte Speciali

Tim Cook prevede difficoltà di approvvigionamento di iMac e iPad

Amazon sconta del 17% l’iMac, solo 1499 €

iMac M1 CPU 8 core e GPU 8 disponibile con sconto. Risparmio di 310€ grazie ad un ribasso del 17%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità