Invia ultima posizione: nuova funzione di iOS 8 per ritrovare iPhone

Con iOS 8 Apple introduce Invia l'ultima posizione, una nuova opzione attivabile in Trova il mio iPhone che permetterà probabilmente di mostrare l'ultima posizione in cui è stato localizzato il dispositivo prima di venire spento nel caso di furto o prima che si scarichi in caso di smarrimento.

Invia l'ultima posizione

Una funzione introdotta silenziosamente con il nuovo iOS 8 e che vale la pena segnalare per le opportunità che ne conseguono è l’interruttore denominato Invia l’ultima posizione (Send Last Location in inglese) presente all’interno di Impostazioni > iCloud > Trova il mio iPhone.

Questa opzione permette, per l’appunto, di inviare automaticamente ad Apple l’ultima posizione in cui è stato possibile localizzare l’iPhone nel momento in cui quest’ultimo scende ad un livello critico di batteria (probabilmente 5-10%): questa funzione si rivela molto utile nel caso in cui l’iPhone è stato smarrito o nel caso in cui si tratti di un dispositivo rubato.

Attualmente tramite Trova il mio iPhone su iCloud è possibile localizzare la posizione, inviare un messaggio, bloccarlo o cancellare tutti i contenuti in esso presenti: se il dispositivo è stato però rubato ed è stata attivata la modalità aereo oppure è completamente spento non c’è nulla da fare. Non è noto come funzionerà questa opzione quando iOS 8 sarà rilasciato in autunno in quanto, seppur presente nella beta, il servizio non sembra ancora essere attivo, ma è molto probabile che Apple decida di rendere visibile l’ultima posizione tramite Trova il mio iPhone su iCloud accedendo con il proprio account.

Invia l'ultima posizione