fbpx
Home Macity iOS - Sistema operativo Flappy Bird ricreato con il linguaggio Swift a 24 ore dalla presentazione

Flappy Bird ricreato con il linguaggio Swift a 24 ore dalla presentazione

A solo 24 ore dalla presentazione di Apple il nuovo linguaggio Swift è stato utilizzato da uno sviluppatore per ricreare il celebre gioco Flappy Bird. Il codice creato da Nate Murray è stato pubblicato sul portale GitHub dedicato alla programmazione. Anche se Flappy Bird è stato un fenomeno su App Store certo non si può dire che si tratta di un software complesso, tutt’altro, in ogni caso la riscrittura completa di Flappy Bird in linguaggio Swift rappresenta una dimostrazione lampante delle potenzialità di questo nuovo linguaggio di programmazione che Apple ha presentato a sorpresa lunedì.

Anche se il mondo conosce l’esistenza del linguaggio Swift da poche ore, il suo sviluppo è durato per ben 4 anni: è cominciato nel 2010 per opera di Chris Lattner, responsabile in Apple degli strumenti per gli sviluppatori. Nel sito personale di Lattner sono disponibili alcuni dettagli su Swift, ideato per unire il meglio di diversi mondi: la velocità e l’efficienza dei linguaggi compilati con la semplicità e l’interattività dei linguaggi di scripting più recenti. Lattner dichiara che la creazione di Swift è iniziata a luglio del 2010 con l’implementazione della struttura base del linguaggio: l’esistenza di Swift era nota solo a un ristretto numero di persone. Il team di Swift si è esteso nel 2011 fino a diventare il progetto principale del team Apple Developer Tools a partire da luglio del 2013.

Grazie a Swift non solo è più facile iniziare a programmare, ma gli sviluppatori possono creare in modo più rapido ed efficiente software per iPhone e iPad con iOS 8 e anche per i Mac che funzioneranno con OS X 10.10 Yosemite. Macitynet ha già parlato del linguaggio Swift in questo articolo: Apple ha pubblicato una guida completa a Swift di 500 pagine, gratis da questo collegamento, per la lettura su tutti i dispositivi iOS e anche su Mac.

linguaggio swift 800 flappy bird

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Su Amazon il MacBook Air M1 con 512 GB SSD scontato quasi al 10%

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac con M1 è in offerta con uno sconto prossimo al 10% su Amazon. Ottimo spazio su SSD e tanta velocità per il nuovo MacBook Air.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui