fbpx
Home iPhonia il mio iPhone iPhone 13 senza porte si potrà ripristinare senza cavi

iPhone 13 senza porte si potrà ripristinare senza cavi

Una nuova indiscrezione da prendere con le molle riferisce di una versione di iPhone 13 senza porta Lightning e con una nuova modalità di ripristino che renderebbe superfluo l’uso del computer per reinstallare, in caso di necessità, iOS.

Il ripristino dell’iPhone può attualmente avvenire in vari modi, inizializzando direttamente il dispositivo stesso dalle Impostazioni o usando un Mac o un PC Windows per inizializzare (collegando il telefono alla porta USB) tutti i dati e le impostazioni, ripristinare le impostazioni di fabbrica e installare la versione più recente del sistema operativo.

Da tempo circolano voci di un presunto futuro iPhone senza porte. È le ultime indiscrezioni in tal senso arrivano dal sito Appleosophy, secondo il quale Apple avrebbe previsto un meccanismo di ripristino denominato “Internet Recovery”, sulla falsariga di quanto possibile fare su Mac.

I team software di Apple starebbero prendendo in considerazione la possibilità di una modalità di ripristino che non ha bisogno di connessioni fisiche, attivando una modalità che permette, in caso di necessità di, effettuare il recovering dell’iPhone.

Apple avrebbe testato un metodo che permette di attivare una modalità di recovering manuale, richiamando l’Internet Restore, una modalità che potrebbe essere attivata da Mac o da PC con iTunes, al fine di guidare l’utente nei vari passaggi.

Una seconda modalità testata da Apple permetterebbe di fare tutto direttamente dal dispositivo (senza bisogno di Mac o PC); una terza modalità ancora, prevede l’uso del Bluetooth come “ultima risorsa” per trasmettere segnali e dati da trasferire.

Apple a quanto pare si sta particolarmente concentrando sui primi due metodi; avrebbe già testato il funzionamento ma a quanto pare il procedimento è al momento lento per consentire a chiunque di sfruttarlo.

L’iPhone 13 senza porte si potrà ripristinare senza cavi

Il team che si occupa di hardware sta a quanto pare prendendo in considerazione l’uso di un meccanismo con dei contatti a molla/sfioramento (“pogo pad”) che non richiede l’uso di una vera e propria porta. I contatti potrebbero essere nascosti nel retro dello slot della SIM Card e, in caso di necessità, sarebbe inoltre possibile usare un passacavi per l’interfacciamento con lo slot interno.

Porta nascoste all’interno dei dispositivi non sono una novità per Apple. Una porta di questo TV è ad esempio nascosta nella Apple TV di 4a generazione, sfruttata probabilmente dai tecnici Apple per uso interno, per operazioni di debugging, diagnostica e interventi di riparazione.

Tutto quello che sappiamo finora sulla nuova gamma iPhone 13 2021 è in questo approfondimento di macitynet. Tutte le novità degli iPhone 12 sono riassunte in questo articolo. Tutti gli articoli che parlano di iPhoneiPad, Mac e Apple Watch sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 512 GB su Amazon a 1279 Euro

Il modello di MacBook Air M1 con disco più grande da 512 GB è in offerta su Amazon. A 1.279 €.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,215FollowerSegui