Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » iPhone 15 Pro ai raggi X con questi nuovi sfondi

iPhone 15 Pro ai raggi X con questi nuovi sfondi

Gli sfondi ai raggi X dei dispositivi Apple vanno sempre per la maggiore, vuoi per la curiosità di vedere come sono fatti dentro senza doverli distruggere, o più semplicemente perché una volta impostati come sfondo l’effetto finale è un po’ quello di vederne i componenti come fossero dietro un vetro.

Fatto sta che il designer Basic Apple Guy, ogni volta che viene presentato un nuovo dispositivo Apple, non lascia mai i suoi follower senza l’ultima versione di questa linea di sfondi.

E l’ultima serie in ordine di tempo è quella dedicata agli iPhone 15 Pro presentati a settembre (qui la nostra recensione), gli smartphone di Apple più potenti attualmente in commercio che ora possono essere accompagnati dallo sfondo che lascia intravedere, seppur virtualmente, componenti e parti che si trovano al suo interno.

iPhone 15 Pro ai raggi X con questi nuovi sfondi

Questi sono, senza dubbio, i progetti più ambiziosi, noiosi e dispendiosi in termini di tempo che pubblico ogni anno. Ciascuno infatti richiede dozzine e dozzine di ore per essere completato; ma sono anche gli sfondi che amo realizzare di più, sia per la loro deferenza verso l’incredibile complessità che c’è sotto la sottile copertura in vetro dell’iPhone, sia per la sfida che presentano nel realizzarli, ma anche per il loro aspetto che assumono una volta che vengono applicati come sfondo su iPhone.

Nell’articolo in cui il designer ha pubblicato gli sfondi ha tenuto a ringraziare iFixit per le fotografie delle parti interne di iPhone perché è proprio grazie ai suoi periodici disassemblaggi che è riuscito a ricreare questi sfondi. Per i più curiosi, nel caso delle immagini appena realizzate su iPhone 15 Pro, sono stati impiegati oltre 3.000 livelli per la loro composizione.

iPhone 15 Pro ai raggi X con questi nuovi sfondi

I nuovi sfondi

In questo caso gli sfondi realizzati sono complessivamente quattordici, sette a misura di iPhone 15 Pro e la restante metà invece progettati specificamente per il più grande iPhone 15 Pro Max. Ciascun set differisce per i colori, che vanno dai classici bianco o nero alle nuove varianti in blu titanio e titanio naturale, così da accostarli visivamente alle tinte dell’ultima gamma.

Ma ci sono anche altre tre versioni speciali chiamate Golden Blue, Teal Forest e Umber in cui le tonalità che appunto virano sul blu, sul verde o sull’ambrato sono accostate da una sezione dai colori più accesi che mette in maggiore evidenza il chip del processore A17 insieme agli altri piccoli componenti circostanti.

Se volete scaricarli non dovete far altro che aprire il post del designer Basic Apple Guy e scorrere in basso per rintracciare la versione adatta al vostro dispositivo; in alternativa cliccate direttamente nei link qui sotto per aprire le immagini collegate e salvarle ad alta risoluzione.

iPhone 15 Pro ai raggi X con questi nuovi sfondi

Per iPhone 15 Pro

Per iPhone 15 Pro Max

A quel punto le ritroverete nel rullino fotografico, dal quale potrete impostarle come sfondo come fate di solito con qualsiasi altra immagine.

Come dicevamo sono a misura degli ultimi iPhone, ma possono essere usate tranquillamente anche con altri smartphone: l’effetto finale non sarà veritiero, ma se vi piace vi garantirà comunque un certo grado di realismo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

Ecco il vero iPhone low cost, iPhone 13 a solo 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità