iPhone 7 senza jack audio, Wozniak deluso «Odio il Bluetooth»

Wozniak si sbilancia sul futuro di iPhone 7 che, tra le altre cose, dovrebbe abbandonare la presa jack per cuffie: «Se proprio deve, spero ci sia un Bluetooth 2 che garantisca una migliore qualità audio»

wozniak iphone 7

Se iPhone 7 non avrà il jack per le cuffie, molti clienti Apple non ne saranno affatto contenti. A parlare è Steve Wozniak, co-fondatore della società che più di una volta non si è dato pena di criticare alcune scelte di Apple per poi, in qualche caso, smentire completamente le sue idee.

Questo pensiero lo riguarda in effetti piuttosto da vicino in quanto – racconta al Financial Review in un’intervista – si sentirà costretto ad utilizzare un adattatore per continuare ad utilizzare le sue cuffie con filo preferite. «Ci sono alcune cuffie con cui riesco perfino ad addormentarmi in quanto sono piuttosto comode. Non c’è tecnologia Bluetooth, quindi sarò costretto ad usare un adattatore».

wozniak iphone 7

Nel caso questa novità venisse confermata a settembre durante la presentazione del dispositivo, il problema – spiega – non riguarderebbe però soltanto l’obbligata adozione di un accessorio aggiuntivo. «Non voglio usare il Bluetooth. Il wireless non mi piace. Ho diverse auto dove è possibile usare entrambe le tecnologie e la stessa musica, riprodotta nell’impianto tramite Bluetooth, suona “piatta” rispetto al sound generato dal collegamento via cavo».

Se ci sarà un Bluetooth 2 – continua – che offrirà una maggiore larghezza di banda ed una migliore qualità audio, allora forse userei questa tecnologia «Vedremo. Apple è brava a muoversi verso il futuro».

wozniak iphone 7