fbpx
Home iPhonia iPhone iPhone 8 con SmartCam trasformerà tutti in fotografi provetti, primi indizi

iPhone 8 con SmartCam trasformerà tutti in fotografi provetti, primi indizi

La fotocamera di iPhone 8 probabilmente metterà a disposizione un sistema denominato “SmartCam” che consentirà al sistema operativo di capire la scena ripresa regolando di conseguenza parametri specifici come per esempio per alba e fuochi d’artificio.

È quanto scoperto dallo sviluppatore Guilherme Rambo scandagliando ancora una volta il firmware di HomePod, lo speaker wireless di Apple che arriverà in alcune nazioni a dicembre. Nel codice che fa riferimento a SmartCam vi sono indicazioni relative a scenari che prevedono: bambini, documenti, fuochi d’artificio, fogliame, sport, cielo, neve e altri ancora.

L’ipotesi, come anticipato, è che la fotocamera sarà in grado di identificare le principali scene di ripresa per impostare in automatico i settaggi migliori per luce, messa a fuoco e così via, tutto questo istantaneamente, in tempo reale. Ricordiamo che Apple integra già da tempo in Foto e Ricordi alcune funzionalità di riconoscimento automatico usate per le ricerche e la catalogazione, ma da tempo Cupertino è al lavoro su un meccanismo di riconoscimento avanzato che sfrutta il machine learning e l’intelligenza artificiale per individuare automaticamente vari elementi negli scatti.
iPhone 8 smartcam CAD

Finora queste tecnologie sono state impiegate in fase di post scatto, per esempio per catalogare volti e persone, perfemettere ricerche avanzate in base al soggetto fotografato, per esempio il nome di un frutto, una spiaggia, cielo e così via. Sembra invece che con SmartCam tutte queste funzionalità saranno sfruttate in tempo reale ed applicate in automatico per impostare sempre i settaggi migliori, assicurando così fotografie di qualità superiore, anche per gli utenti che non hanno dimestichezza con la regolazione manuale dei parametri di scatto.

Gli indizi di SmartCam puntano a iOS 11 ma Apple non ne ha accennato alla WWDC17: potrebbe trattarsi così di una funzione esclusiva per i nuovi terminali in arrivo questo autunno, che i dirigenti di Cupertino potrebbero strillare nel keynote di presentazione atteso a settembre. Rimae da appurare se SmartCam sarà una esclusiva del top di gamma iPhone 8 o se invece sarà disponibile anche per iPhone 7s e iPhone 7s Plus: naturalmente il nome definitivo ufficiale potrebbe essere diverso.

In queste ore sono emerse conferme anche relativamente a un meccanismo che consente di riconoscere i volti in 3D, funzionalità che potrebbe essere usata in alternativa al Touch ID per i pagamenti con Apple Pay.

Offerte Speciali

L’app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

L’app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

Sony offre il supporto per l'app Apple TV di Apple su una serie di modelli di sue smart TV del 2018, 2019 e 2020. L'aggiornamento è stato reso disponibile per nuove TV in più nazioni. Come aggiornare il firmware delle TV Sony sulle quali è possibile usare l'app di Apple.