Home Hi-Tech Android World iPhone domina i ricavi pubblicitari e la condivisione social

iPhone domina i ricavi pubblicitari e la condivisione social

iPhone domina i ricavi pubblicitari mobile e anche la condivisione social. Lo rivelano due nuove ricerche realizzate da Opera Mediaworks e da ShareThis. Dall’analisi trimestrale di Opera Mediaworks emerge che preso da solo iPhone ha una portata pubblicitaria superiore e genera più ricavi di tutti i terminali Android in circolazione. Il report merita di essere preso in considerazione perché Opera Mediaworks è diventato una delle piattaforme principali per la pubblicità mobile passando da circa 9.000 tra siti e app per 35 miliardi di impression al mese arrivnado nel giro di un anno a oltre 13.000 tra app e siti per un totale di oltre 60 miliardi di impression mensili. Si tratta di un business di circa 400milioni di utenti al mese in grado di offrire una buona panoramica del mercato.

Nel network di Opera iOS detiene il 44% di tutto il traffico e il 49% di tutti i ricavi contro il 31% del traffico registrato su Android e il 28% dei ricavi complessivi. In pratica alla piattaforma iOS vanno la metà dei ricavi della pubblicità online gestita da Opera Mediaworks. Se da questi numeri viene sottratto iPad, che da solo domina con oltre il 90% delle impression registrate su tutti i tablet, emerge che iPhone e Android si ripartiscono le impression mobile mentre nei ricavi Apple ha la meglio.

Sia iPhone che Android registrano poco più del 31% delle impression mobile mentre nei ricavi iPhone domina con il 36,4% in vantaggio rispetto ad Android con il 27,8%. Questo dato sembra confermare una credenza diffusa, cioè che Google registra più ricavi pubblicitari da iOS rispetto a quelli provenienti dalla piattaforma Android, ovviamente mai confermata dalla società direttamente interessata.

iphone domina i ricavi pubblicitari
Opera Mediaworks analizza la percentuale di traffico e di ricavi pubblicitari degli smartphone

iPhone domina i ricavi pubblicitari e la condivisione socialApple risulta leader incontrastata in campo tablet: iPad da solo conta per il 91,2% delle impression contro il 6,11% dei tablet Samsung, lontanissima al terzo posto Acer con l’1,15%. Infine Apple risulta anche prima a grandissima distanza da qualsiasi altro nelle impression suddivise in base al costruttore: Cupertino al 43,76% è seguita da Samsung a distanza con il 17,40%. Nokia è al terzo posto con il 10,43% mentre in ordine BlackBerry, HTC e Motorola sono tutti sotto al 4%. Windows Phone registra lo 0,26% di traffico e lo 0,30% dei ricavi, percentuali trascurabili ma che potrebbero aumentare nel tempo.

Naturalmente Samsung emerge invece come primo in assoluto nel mondo Android escludendo Apple dai calcoli: in questo caso Samsung conta per il 58,5% delle impression nel mondo Android seguita da HTC, Motorola e LG.

La ricerca di ShareThis invece mostra che iPhone è il dispositivo più utilizzato per la condivisione social rispetto a qualsiasi altro. E’ tre volte più probabile che un utente iPhone condivida contenuti rispetto all’uso di un computer dekstop, mentre la probabilità è di 1,5 volte superiore per iPhone rispetto a qualsiasi altro dispositivo mobile, incluso iPad. La percentuale stimata di condivisione è del 12,4% per iPhone.

iPhone domina
Secondo ShareThis iPhone è il dispositivo più usato per le condivisioni social

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,975FollowerSegui