iPod touch con Face ID nella GM di iOS 11, ma il dubbio è lecito

Nel codice della Golden Master di iOS 11 riferimenti a iPod8,1 con Face ID: Apple ci sta lavorando ma non è detto che arrivi subito, specialmente con iPhone X che dovrà essere irresistibile

iPod touch potrebbe ricevere un nuovo aggiornamento e risultare ancora più interessante di quanto si potrebbe pensare. Secondo quanto scoperto dallo sviluppatore Benjamin Geskin, che in questi giorni insieme ad altri sta spulciando il codice della Golden Master di iOS 11 trafugata nel weekend appena concluso, Apple starebbe infatti lavorando a un nuovo iPod touch con Face ID.

Parte del codice fa infatti riferimento a un iPod8,1 dotato di tale tecnologia, con una stringa specifica all’interno del file Setup.app che indica la possibilità, per un utente, di «Sbloccare l’iPod con il tuo volto», confermando perciò la possibile presenza della stessa tecnologia che si ritiene possa essere una delle novità fondamentali di iPhone X.

iPod touch Face ID

Lo sviluppatore lascia comunque una porta aperta, suggerendo che potrebbe sì esserci un nuovo iPod touch nella presentazione di domani, ma senza Face ID, quantomeno nell’immediato, ritenendo più probabile una implementazione futura. Tale ipotesi è più che credibile visto che iPhone 8 e iPhone 8 Plus non dovrebbero essere dotati di Face ID e lanciare subito un nuovo iPod touch con questa importante novità oscurerebbe, seppur in piccolissima parte, il fascino del nuovo iPhone X.

Ricordiamo che iPod touch non viene aggiornato dal 2015, quando Apple ne presentò un refresh con schermo da 4 pollici e display retina, insieme al processore A8 depotenziato e in due tagli di memoria, da 16GB e 128GB.