fbpx
Home Macity Mac OS X iTunes 8.2.1 cancella la compatibilità  con il Palm Pre

iTunes 8.2.1 cancella la compatibilità  con il Palm Pre

Apple ha rilasciato questa sera la versione 8.2.1 di iTunes; come sempre Cupertino presenta pochissimi, anzi quasi nessun dettaglio sulle finalità  dell’update. Gli unici elementi forniti sono riferitmenti a generici bug fix e un “problema con la verificazione di dispositivi Apple”

Qualche cosa in più si apprende da Pre Central, un sito che si occupa di Palm Pre che segnala la cancellazione da parte del Pre di sincronizzarsi con iTunes come se fosse un dispositivo Apple.

Ricordiamo che la compatibilità  tra il Pre ed iTunes era stato usato se non direttamente da Palm certo da molti sostenitori del dispositivo di Milpitas come una elemento in più nella battaglia con iPhone. Era però praticamente certo che Apple presto o tardi (più presto che tardi…) avrebbe tentato di mettere i bastoni tra le ruote della concorrenza. La stessa Apple non aveva fatto mistero delle sue intenzioni dichiarando in una nota tecnica “Apple progetta l’hardware e il software con l’intento di fornire integrazione completa di iPhone e iPod con iTunes, iTunes Store e centinaia di applicazioni dell’App Store. Apple è cosciente della richiesta di diversi soggetti di terze parti di poter sincronizzare i loro lettori multimediali digitali con il software Apple. Tuttavia, Apple non fornisce supporto per, o non esegue test di compatibilità  con lettori multimediali digitali non Apple; e poiché il software è un prodotto che muta velocemente nel tempo, le più recenti versioni del software iTunes di Apple potrebbero non fornire funzionalità  di sincronizzazione con lettori multimediali non Apple.”

Come Apple abbia determinato l’eliminazione della compatibilità  tra il Pre ed iTunes non è noto, ma Pre Central fa cenno ad una interessante “sofisticata tecnica” impiegata da Cupertino a questo scopo aggiungendo che per Palm non sarà  facile aggirare il blocco imposto dalla Mela. Palm comunque ha una buona conoscenza di Apple e delle sue tecnologie visto che un significativo numero dei suoi manager, primo tra tutti il Ceo Jon Rubinstein, erano fingure eminenti in seno ad Apple stessa da cui se ne sono andati più o meno amichevolmente. Per questo è prevedibile che possa cominciare una caccia gatto-topo con i due contendenti che si rincorreranno per diverso tempo.

Oltre che dal link segnalato poco sopra, iTunes 8.2.1 si scarica anche via “aggiornamento software”

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate più di 200€ sul MacBook Pro M1: solo 1499 euro

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui