HomeMacityApple Bugs & Bug FixesiWork e Aperture, un bug permette di ottenerli gratis

iWork e Aperture, un bug permette di ottenerli gratis

Alcuni utenti hanno ottenuto gratis le nuove versioni di iWork e Aperture grazie a un bug di Mac App Store. La scoperta è stata fatta da alcuni utenti che sul proprio Mac avevano installato le versioni dimostrative gratuite di iWork e Aperture. Sembra che l’App Store non sia in grado di distinguere le versioni demo con quelle complete e a pagamento, permettendo così di scaricare gratuitamente le ultime versioni come se fossero state effettivamente acquistate.

Il sistema sembra sia stato utilizzato con successo da alcuni utenti che sono passati a OS X 10.9 Mavericks: a chi aveva installato la versione dimostrativa di Aperture 3.03, il sistema ha proposto lo scaricamento della versione 3.5 completa. Ricordiamo che i software che fanno parte della suite iWork di Apple – Pages, Keynote e Numbers – sono stati aggiornati e sono diventati gratuiti ma questo è valido solo per gli utenti che acquistano un nuovo computer Apple oppure per chi aveva già acquistato e installato le precedenti versioni.

Apple nel frattempo ha rimosso dalle pagine web dedicate le rispettive versioni dimostrative.

iWork e Aperture

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 512 GB minimo a 2399€, spedito subito

Su Amazon comprate in sconto di 450 euro il MacBook Pro 16" con processore M1 da 52 GB. Ribasso del 16% e pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial