Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Futuroscopio » Jay Z contro Dr. Dre: acquista servizi di musica streaming per 56 milioni di $

Jay Z contro Dr. Dre: acquista servizi di musica streaming per 56 milioni di $

Pubblicità

A quanto pare anche Jay Z vuole entrare nel mercato della musica in streaming concorrendo con il rivale Dr. Dre. Il rapper ha infatti acquisito Aspiro, società svedese che gestisce i due servizi di musica WiMP e Tidal, che possono essere considerati due concorrenti di Beats Music, ma anche di Spotify e di ogni altro servizio di questo genere. Secondo quanto riportato da New York Times, Jay Z avrebbe acquistato la società svedese con un’offerta di 56 milioni di dollari, rilevando l’azienda quotata in borsa dopo l’ok ufficiale degli investitori.

WiMP è il classico servizio di in streaming, che offre però rispetto alla concorrenza anche video e contenuti editoriali; Tidal invece è il servizio ad alta definizione, in grado di garantire agli utenti musica ad alta qualità, oltre ad una serie di contenuti premium curati da giornalisti specializzati nel settore musicale. Probabilmente l’idea di Jay z si concentra sulla possibilità di sfruttare i plus dei due brand di Aspiro, puntando in particolare all’alta definizione.

Ad oggi gli utenti fidelizzati di Aspiro non sono moltissimi:  WiMP ha annunciato di aver 512.000 utenti paganti, ma solo 20.000 hanno optato per i servizi ad alta definizione di Tidal; da questo punto di vista nemmeno Beats Music di Apple se la passa particolarmente bene e sebbene non abbia rivelato numeri ufficiali dovrebbe contare solo 300.000 abbonati. In confronto, Spotify ha raggiunto 15 milioni di abbonati a pagamento a fine del 2014.

aspiro_start

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità