Kodak Printomatic, ecco la fotocamera istantanea digitale e analogica

Printomatic, ecco la fotocamera istantanea di Kodak dalla doppia anima, digitale e analogica, a seconda di come si vogliono condividere le immagini.

Kodak Printomatic reintroduce il concetto di istantanea, ma applicato al mondo digitale. Si tratta di una fotocamera punta e scatta con un sensore standard da 10 megapixel di quelli che abbiamo visto nelle compatte, ma le foto che cattura vengono stampate istantaneamente della fotocamera in stile Polaroid durante la ripresa. Kodak la definisce “la soluzione ideale in tutto per catturare e condividere istantaneamente le stampe”, consentendo sia la condivisione on line che quella fisica.

Considerare la Printomatic una fotocamera “senza fronzoli” è quasi un eufemismo. Disponibile in grigio o giallo ad un prezzo di soli 70 dollari, oltre al modesto sensore dan 10 MP e una batteria agli ioni litio incorporata, ha un flash, indicatore di batteria scarica, indicatore di stampa, slot per schede microSD e due modalità di visualizzazione: colore vibrante o bianco e nero. In sostanza, la fotocamera è totalmente automatica.

printomatic

“La Kodak Printomatic è una fotocamera contemporanea con un meraviglioso equilibrio di tecnologia digitale e analogica”, ha dichiarato Steven Overman, Chief Marketing Officer di Kodak. “È un dispositivo accessibile a chiunque voglia creare ricordi duraturi in un modo tangibile e colorato”.

Ogni foto viene stampata su fogli da 2 x 3 pollici con tecnologia ZINK di Kodak (carta fotografica “Zero Ink”), il che significa che le stampe escono dalla fotocamera resistenti all’acqua, agli strappi e con adesivo incorporato.

Kodak Printomatic sarà disponibile online e nei negozi che in questi giorni per 70 dollari sarà incluso con un pacchetto da 10 fogli ZINK Photo Paper. Le ricariche ZINK sono disponibili online in confezioni da 20 e 50 per rispettivamente 9 dollari e 20 dollari.