fbpx
Home Macity Curiosità La cintura di castità connessa non è una buona idea

La cintura di castità connessa non è una buona idea

Il limite degli oggetti che è possibile collegare a internet è dato solo dall’immaginazione: è possibile collegare di tutto e i cinesi di Qiui hanno creato una moderna cintura di castità connessa. Non sta a noi giudicare chi usa questo tipo di oggetti e a che scopo, ma ci limitiamo a riportare che la cintura di castità connessa di Qiui è progettata per essere indossata dagli uomini e che può essere sbloccata dal partner solo tramite app.

A ottobre dello scorso anno un ricercatore specializzato in sicurezza ha riferito di un difetto nel Bluetooth di questo “accessorio”, un problema che consentirebbe a un cybercriminale di prendere il controllo del dispositivo. All’epoca non erano state riferite prove che mostravano l’uso della vulnerabilità, ma a quanto pare qualcuno ha pensato bene di sfruttarla.

Hackerata la moderna “cintura di castità” di Qiui

Il sito Vice riferisce le sfortunate esperienze di diversi utenti, incluso un tale “Robert” che ha ricevuto un messaggio con la richiesta di riscatto di 0,02 bitcoin (circa 566 euro nel momento in cui scriviamo) per sbloccare la cintura di castità.

Per fortuna l’utente in questione a quanto pare non indossava il dispositivo al momento della richiesta del riscatto, ma possiamo solo immaginare l’imbarazzo di dover eventualmente spiegare alle forze dell’ordine quanto accaduto, per non pensare a come i medici in ospedale avrebbero dovuto risolvere il problema…

Nel frattempo il costruttore cinese Qiui ha rilasciato un aggiornamento delle API per chiudere le vulnerabilità sfruttate dall’attacco dei pirati informatici, ma il meccanismo di protezione integrato è valido solo per i modelli più recenti della moderna cintura di castità. Questo significa che gli utenti dei modelli precedenti rischiano ancora di rimanere bloccati e ricattati.

Per tutte le notizie sulla sicurezza informatica vi rimandiamo a questa sezione di macitynet. Tutte le notizie e le novità riguardanti il CES 2021, quest’anno solo in versione digitale, sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui