Home Macity Curiosità La mente immobiliare di Apple, lascia dopo 10 anni

La mente immobiliare di Apple, lascia dopo 10 anni

Dan Whisenhunt va in pensione: il vicepresidente immobili di Apple, che ha contribuito all’espansione dell’azienda oltre Cupertino e alla realizzazione – tra gli altri – del nuovo Apple Park, si ritira dopo oltre dieci anni di servizio. Secondo quanto riporta il San Francisco Chronicle sarà sostituito da Kristina Raspe, in Apple dal 2013 e precedentemente nel ruolo di Senior Director of Real Estate and Development. Il passaggio di testimone è confermato dalla pagina LinkedIn della Raspe, con il titolo di Vice President of Global Real Estate and Facilities a partire dal mese di marzo. Whisenhunt è entrato in Apple nel 2007, lo stesso anno in cui l’azienda lanciava sul mercato il primo iPhone. Fu proprio in parte il successo dello smartphone ad aumentare enormemente il budget dell’azienda, che ha potuto così investirne una fetta per mettere in atto una massiccia espansione oltre i confini di Cupertino.

Dan Whisenhunt

Durante il suo mandato, Whisenhunt ha guidato Apple verso l’apertura di diverse strutture negli Stati Uniti e in tutto il mondo: tra questi diversi negozi e il server farm da oltre un miliardo di dollari nel North Carolina, con numerosi centri in Nevada ed Oregon, oltre a diversi progetti europei in Irlanda e Danimarca. L’azienda ha anche investito parte delle proprie risorse per l’apertura di uffici in Santa Clara, San Francisco e altre città, oltre ad impianti di ricerca e sviluppo in Cina, India, Indonesia, Giappone e Regno Unito: molti di questi siti, come il gigantesco impianto di 35 ettari a San Jose, sono ancora in costruzione.

Whisenhunt, dicevamo, ha collaborato alla realizzazione di Apple Park promuovendolo nel video mostrato pubblicamente nel 2013 (in quei giorni veniva ancora chiamato “Apple Campus 2”) che offriva una panoramica completa sulla storia e la progettazione del nuovo campus astronave della Mela, ed ha mostrato alcuni degli accorgimenti adottati nell’edificio principale circolare di Apple Park per creare riscaldamento e ventilazione naturali, riducendo così del 35% i fabbisogni di climatizzazione ogni anno, nelle clip pubblicate lo scorso anno in occasione della Giornata della Terra.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui