Home Macity Business La nuova Conference Room Manager di Lenovo include anche iPhone e iPad

La nuova Conference Room Manager di Lenovo include anche iPhone e iPad

Lenovo presenta una versione potenziata di Conference Room Manager, lanciando ThinkSmart Manager 2.0, ancora più ricca di funzionalità e che offre nuovi strumenti di comunicazione e collaborazione.

La nuova piattaforma è pensata per il lavoro in modalità ibrida, ed è progettata per aiutare le aziende a trovare una migliore comunicazione e collaborazione sul lavoro, consentendo alle divisioni IT e operative di abilitare un’evoluzione degli spazi di lavoro. Gli amministratori possono installare, gestire e monitorare tutti i Lenovo ThinkSmart in azienda da una singola postazione, con una completa visibilità dello stato di ciascun dispositivo.

La nuova ThinkSmart Manager 2.0 consente di effettuare riavvii e aggiornamenti in massa,  è più semplice e veloce da installare, e permette agli amministratori IT anche di verificare lo status e i tempi di utilizzo dei dispositivi, effettuare automaticamente ricerche di problemi e risolverli proattivamente.

L’idea dietro ThinkSmart Manager 2.0 è quella di adattarsi meglio ai nuovi spazi di lavoro, che a causa della pandemia, sono sempre più orientati al rispetto della salute e alla sicurezza dei dipendenti, che sono portati a lavorare sempre più in modalità ibrida.

Ecco la nuova Conference Room Manager di Lenovo

Le novità di ThinkSmart Manager 2.0 comprendono una dashboard a stato singolo di analisi per Microsoft Teams Rooms, l’aggiunta di una app mobile per dispositivi iOS o Android che consente agli amministratori IT di accedere a ThinkSmart Manager dal proprio smartphone, visibilità della funzionalità del dispositivo (ok/errore) e del suo stato (online/offline/in riunione). Ancora, la piattaforma offre la possibilità di creare e inviare notifiche del team all’interno di ThinkSmart Manager senza passare alla posta elettronica. Inoltre, è possibile la registrazione in blocco, attraverso il caricamento di un file CSV, di tutti i dispositivi al momento della ricezione.

Da notare che tra le funzioni Premium aggiuntive offre una dashboard riepilogativa con grafici a torta che indicano funzionalità, stato, tipo di sala, conteggio persone, utilizzo della sala, dispositivi in riunione ed esportazione dei dati, oltre a riavvii in blocco per specifici dispositivi, posizioni o gruppi di lavoro. Non manca la possibilità di impostare più criteri per posizione, di creare e inviare e-mail per informare i componenti del team attraverso un dispositivo o una periferica specifici.

Un ulteriore nuovo aspetto di ThinkSmart Manager 2.0 sono le opzioni di servizio. In precedenza, era solamente possibile avere un anno di servizio gratuito, mentre oggi c’è l’opzione di utilizzare la versione gratuita oppure di passare alla versione premium pagando un canone per accrescere la portata del servizio in funzione delle necessità dell’utente.

Prezzi e disponibilità

ThinkSmart Manager 2.0 è già disponibile in Italia. La versione Premium di ThinkSmart Manager 2.0 è disponibile con un costo annuale di 111,00 euro per un singolo accesso.

Per leggere tutti gli articoli che ruotano attorno al mondo di Lenovo il link da seguire è questo.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui