Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Le porte Thunderbolt del nuovo MacBook Pro 13″ non sono tutte uguali

Le porte Thunderbolt del nuovo MacBook Pro 13″ non sono tutte uguali

Pubblicità

[banner]…[/banner]

In un documento sul sito di supporto di Apple si indicano alcuni dettagli concernenti la connessione Thunderbolt 3 (connettore USB-C) dei MacBook Pro fine 2016. I MacBook Pro 15″ fine 2016, MacBook Pro 13″ fine 2016 con quattro porte Thunderbolt 3 e MacBook Pro 13″ fine 2016 con due porte Thunderbolt 3, integrano la tecnologia di I/O Thunderbolt 3 che permette di collegare dispositivi con velocità fino a 40 Gbps.

La porta in questione offre funzionalità di trasferimento dati, output video e ricarica dei dispositivi in un unico connettore compatto.

Le porte Thunderbolt 3 (connettore USB-C) dei MacBook Pro supportano dispositivi Thunderbolt 3 con velocità fino a 40 Gbps quando sono sfruttati cavi Thunderbolt 3 (USB-C/USB-C). È possibile collegare dispositivi Thunderbolt e Thunderbolt 2 sfruttando l’adattatore Apple da Thunderbolt 3 (USB-C) a Thunderbolt 2 con il quale è ovviamente possibile ottenere velocità massime di 20 Gbps.

Altri adattatori consentono di collegare dispositivi USB (adattatore da USB-C a USB), display HDMI (adattatore multiporta da USB-C a Digital AV), VGA (adattatore multiporta da USB-C a VGA), iPhone, iPad, and iPod touch (adattatore da UYSB-C a Lightning).

Differenze tra le porte Thunderbolt
I MacBook Pro fine 2016 forniscono velocità differenti nel trasferimento dati delle varie porte Thunderbolt 3. I MacBook Pro 15″ fine 2016 offrono la stessa identica velocità sulle quattro porte integrate; i MacBook Pro 13″ fine 2016 (quattro porte Thunderbolt 3) supportano la piena velocità di Thunderbolt 3 usando le due porte sul lato sinistro. Le due porte sul lato destro offrono piena funzionalità Thunderbolt 3 ma riducono la larghezza di banda PCI. Per ottenere il massimo throughput dei dati è dunque consigliabile usare le porte sul lato sinistro, riservando quelle a destra per compiti che richiedono meno larghezza di banda (stampanti USB, mouse, tavolette grafiche, dischi USB, ecc.). I MacBook Pro 13″ fine 2016 con due porte Thunderbolt 3 offrono performance complete su tutte e due le porte disponibili.

thunderbolt3

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Sconto del 24% su iMac M3, solo 1412 € per versione 8+10 core

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 10-core, solo 1412 €, riobasso del 24%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità