Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Le ricerche stile ChatGPT comporteranno un aumento dei costi per Google e Microsoft

Le ricerche stile ChatGPT comporteranno un aumento dei costi per Google e Microsoft

Le ricerche su Google vengono attualmente portate a termine accedendo ad un enorme indice nel database del motore di ricerca, in altre parole un elenco di tutte le pagine web conosciute da Google. Quando l’utente effettua una ricerca, l’indice di questo enorme archivio viene scandagliato, classificato e diviso per categorie, con le voci ritenute più rilevanti mostrate in ordine.

I risultati delle ricerche su Google possono essere mostrati in pochi secondi, mentre richieste a chatbot come ChatGPT comportano per ogni ricerca lo schieramento di una enorme rete neurale artificiale, modellata sulla falsariga di una rete neurale biologica, per generare testi che probabilmente richiedono a sua volta l’accesso a indici di ricerca dai quali ricavare informazioni concrete. Il botta e risposta nell’uso di ChatGPT, porta inoltre interazioni che occupano l’utente molto più della frazione di secondo richiesta per la tradizionale ricerca sul web.

A sottolineare questo aspetto è Ars Technica, spiegando che tutte queste elaborazioni aggiuntive costeranno denaro. Dopo aver parlato con John Hennessy, presidente di Alphabet (la società sotto il cui cappello controlla Google), e altri analisti, Reuters riferisce che le conversazioni con le AI implicano per i big del settore un aumento dei costi dieci volte superiore rispetto alle classiche ricerche con parole chiave, elemento che potrebbe comportare “diversi miliardi di dollari di costi extra”.

ChatGPT ha già scritto 200 libri in vendita su Kindle Store

Quanto le chatbot influiranno sull’utile netto di 60 miliardi annuo accumulato da Google nell’intero 2022, è oggetto di dibattitto; stime di Morgan Stanley parlano di un incremento dei costi per 6 miliardi se Google dovrà gestire query stile ChatGPT con risposte di 50 parole; altre stime di SemiAnalysis parlano di un aumento dei costi per Google di 3 miliardi. Resta da capire quanto diventeranno affidabili le risposte di ChatGPT e affini; se i risultati saranno scarsamente utili, è probabile che molti utenti continueranno a preferire la tradizionale ricerca sul web, individuando da soli i link più pertinenti tra quelli proposti…

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano di Intelligenza Artificiale fate riferimento a questo indirizzo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità