fbpx
Home Hi-Tech Android World Lezione di cuffie senza fili per utenti e costruttori, la recensione di...

Lezione di cuffie senza fili per utenti e costruttori, la recensione di Plantronics BackBeat Sense

Cuffie e auricolari senza fili sembrano intrigare più gli smanettoni di tecnologia che appassionati audio e utenti comuni: è soprattutto a queste ultime due categorie ma in generale per chiunque, ancora poco o per nulla convinti dell’audio Bluetooth, che consigliamo un giro di prova o, se non è possibile, la lettura di questa recensione di Plantronics BackBeat Sense.

Come ci aspettiamo per un dispositivo nato per la mobilità e l’ascolto ovunque, tanto a casa quanto in giro dalla mattina alla sera, queste cuffie offrono batteria completamente carica appena estratte dalla confezione, pronte per essere indossate, accese e usate. Sono le cuffie Bluetooth più semplici da usare che abbiamo avuto modo di provare finora. Non occorre aprire né un manuale né un foglietto di istruzioni che d’altra parte, il costruttore non ha incluso, mossa suggerita non da supponenza o risparmio di costi, bensì dalla consapevolezza di un lungo lavoro compiuto su ergonomia, progettazione e collocazione accurata dei pulsanti. In realtà un minimo foglietto di istruzioni è incluso ma è talmente piccolo e conciso da risultare trascurabile: si tratta di un cartoncino grande come l’etichetta di un capo di abbigliamento: all’esterno due foto a colori e all’interno su due microscopiche facciate le cuffie schematizzate con l’indicazione dei pulsanti.

recensione di Plantronics BackBeat Sense 620 20
In pratica chi ha già utilizzato in precedenza una cuffia wireless con comandi integrati riuscirà al primo colpo accenderle, attivare la modalità pairing e iniziare subito l’ascolto gestendo salto dei brani, volume ma anche telefonate, pausa, attivazione di Siri e così via. Lo stesso vale anche per chi invece non ha alcuna dimestichezza con cuffie wireless: in un paio di minuti la disposizione intelligente dei controlli risulta così chiara che riusciremo immediatamente ad attivare quelli giusti senza nemmeno dover mai guardare dove mettiamo le mani e le dita. Complimenti agli ingegneri Plantronics: pur avendo testato decine di gadget di questo tipo, raramente abbiamo riscontrato facilità e immediatezza d’uso paragonabili alle Plantronics BackBeat Sense.

Impronta audio di razza
Anche la riproduzione audio è una piacevole sorpresa. Plantronics si è già distinta negli ultimi anni per auricolari e cuffie di qualità: le nuove Plantronics BackBeat Sense confermano la tradizione della società e la migliorano ulteriormente. L’audio è bilanciato, con una ottima separazione stereo e una impronta che possiamo definire neutrale. Le voci risultano nitide e cristalline, i medi suonano naturali mentre i bassi sorprendentemente ricchi. Mentre il suono neutrale è per lo più apprezzato da audiofili e anche utenti smaliziati, il giudizio sui bassi può discordare a seconda dei gusti. Chi scrive non ama i bassi predominanti che, nella maggior parte dei casi, compromettono l’ascolto di tutte le altre frequenze. Le cuffie in oggetto non soffrono assolutamente di questo problema, pur offrendo basse frequenze corpose e decise. Forse chi ama solo disco e tecno potrebbe preferire cuffie “boom boom” ancora più marcate sui bassi ma, per la maggior parte degli utenti e per l’ascolto di praticamente tutti i generi musicali, non vediamo alcun tipo di problema, anzi.

La buona qualità audio  si estende anche alle chiamate, scoraggiamo invece l’uso tramite il cavo con mini jack 3,5mm che offre un ascolto impoverito quando siamo a corto di batteria. Il cavo è incluso ed è dotato anche di filocomando con microfono, indicato per i casi estremi e per le chiamate, ma l’esperienza di ascolto ideale è sempre con cuffie accese e tramite wireless. Questo non è un difetto ma risulta vero per tutte le cuffie senza fili che abbiamo testato fino a oggi.

Delle cuffie Plantronics BakBeat Sense abbiamo già parlato in occasione del lancio in USA, per la presentazione in Europa all’IFA di Berlino e anche per l’unboxing: in calce in questo articolo riportiamo la fotogalleria dello spacchettamento per comodità di consultazione.

recensione di Plantronics BackBeat Sense

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,431FansMi piace
95,286FollowerSegui