HomeMacityFuturoscopioL'iPhone del futuro non avrà tasti

L’iPhone del futuro non avrà tasti

A inizio anno si è parlato di un iPhone senza porta Lightning ma in futuro, oltre a perdere qualsiasi porta di ingresso, nel telefono di Apple potrebbero sparire anche i pulsanti per come li conosciamo oggi. Di un iPhone privato di qualsiasi tasto e interruttore fisico se ne parla in un brevetto recentemente depositato presso l’USPTO americano, la cui documentazione testimonia come Apple stia effettivamente esplorando il concetto di “pulsante invisibile”.

Quindi non è che non ci sarebbe più il bilanciere del volume o il pulsante per bloccare e risvegliare lo schermo, ma più semplicemente non sarà un pulsante meccanico. Il motivo è facilmente intuibile: il tasto tradizionale comporta il movimento fisico di due o più parti che sono soggette all’usura nel tempo nonché alla possibile infiltrazione di acqua, sporco e polvere. Quello a cui Apple sta pensando però non è neanche un pulsante capacitivo – come quello a sfioramento che troviamo sugli AirPods, per intenderci – bensì un pulsante dotato di «rilevamento capacitivo basato sulla deflessione».

iphone senza tasti

In pratica il sistema sarebbe in grado di rilevare la pressione che il dito esercita in un punto attraverso un’impercettibile flessione del telaio meccanico per tradurlo in un’azione. I vari pulsanti sarebbero resi visibili dall’impiego di “fori invisibili retroilluminati”, una tecnologia che Apple conosce bene perché la utilizzava – per esempio – nell’indicatore per lo stato della batteria dei vecchi MacBook, dove schiacciando un pulsante si illuminava una serie di puntini per far capire (senza dover accendere il computer) quanta energia era ancora disponibile.

Per l’interruttore che regola l’attivazione tra la suoneria e la modalità silenziosa potrebbe essere necessaria una riprogettazione completa del sistema, adottando magari una pressione prolungata su un tasto dedicato, ma di questo Apple nel brevetto appena pubblicato non ne parla. Fatto sta che, se l’idea dovesse prendere piede per davvero, per un’azienda così attenta al design e che grazie al concetto di minimalismo è stata capace di distinguersi da tutti gli altri, un iPhone senza porte e pulsanti meccanici non sarebbe soltanto più resistente, ma forse anche decisamente più attraente.

Offerte Speciali

MacBook Pro M2 oggi è il primo giorno di disponibilità

MacBook Pro 14 e 16 e MacBook Air, disponibilità immediata e sconti

Su Amazon si trovano diversi MacBook Air e MacBook Pro in pronta spedizione e in sconto. Ecco i migliori affari di oggi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial